Quantcast

Ivana Trump morta a 73 anni: rivelate le cause della morte

Ivana Trump è morta all’età di 73 anni il 14 luglio 2022 nella sua casa di New York. Ora sono state rivelate le cause della morte. Divenuta celebre principalmente per il suo matrimonio con il magnate dell’edilizia Donald Trump, 45º Presidente degli Stati Uniti d’America, con il quale era stata sposata dal 1977 al 1992 e con il quale ha avuto tre figli, Donald jr., Ivanka ed Eric.

Ivana Trump – Foto: Facebook

Ivana era stata coinvolta in una battaglia legale con l’ex marito per la possibilità di continuare a sfruttare il cognome Trump per le proprie attività. In precedenza Ivana era stata sposata con l’amico austriaco Alfred Winklmayr. Dopo Donald, Ivana Trump si era risposata altre due volte: nel 1995, con l’imprenditore italoamericano Riccardo Mazzucchelli e, dopo il divorzio da quest’ultimo, avvenuto nel 1997, dal 2008 con un altro italiano, Rossano Rubicondi, deceduto la sera del 29 ottobre 2021, a New York, all’età di 49 anni a causa di un’embolia polmonare.

La notizia della morte di Ivana Trump è stata annunciata dall’ex marito Donald Trump sui social: “Sono molto rattristato nell’informare tutti coloro che l’hanno amata, e sono molti, che Ivana Trump è morta nella sua casa di New York City. Era una persona meravigliosa, bella, una donna straordinaria, che ha condotto una vita fantastica e stimolante. Il suo orgoglio e la sua gioia erano i suoi tre figli, Donald Jr., Ivanka ed Eric. – ha scritto su Truth Social l’ex marito al quale Ivana è stata legata dal 1977 al 1992 –. Era così orgogliosa di loro, come eravamo tutti così orgogliosi di lei. Sarà sempre con noi che avremo cura dei più bei ricordi. Riposa in pace, Ivana”.

Il celebre portale americano TMZ.com ha sottolineato che Ivana Trump è scomparsa improvvisamente, stroncata da un infarto.