Quantcast

Lip oil per labbra nutrite, morbide e luminose

Le make-up addicted che amano sperimentare con il trucco labbra si trovano spesso a scegliere tra gloss o rossetto. Ma se esistesse una terza scelta? Scopriamo i lip oil.

Lip oil- foto amabuy.vn

Ebbene si, esiste un’alternativa. I lip oil possono riuscire a valorizzare le labbra in modo del tutto nuovo sia delle più giovani che delle più mature.

Cosa sono i lip gloss?

I lip gloss sono cosmetici innovativi a metà strada tra i gloss e i balsamo labbra grazie alle loro formulazioni con oli vegetali, vitamine e pigmenti di colore.

Tra gli oli vegetali è facile trovare l’olio di cocco, l’olio di Jojoba o l’olio di mandorle mentre tra le vitamine spopolano la vitamina A, la vitamina B, la vitamina D e la vitamina E.

Alcuni lip oil, poi, presentano anche ingredienti con proprietà differenti, da quella levigante a quella rimpolpante.

Questi prodotti costituiscono una rivoluzione in ambito make-up labbra perché uniscono gli effetti di un trattamento labbra alle virtù di un cosmetico luminoso e colorato.

In pratica rappresentano la scelta ideale per tutte le donne giovani e meno giovani che sono stanche di rossetti che asciugano le labbra e gloss poco visibili.

Quale scegliere?

Da quando Yves Saint Laurent lanciò i Volupté Tint-in-Oil nel 2015, i lip oil hanno vissuto un successo travolgente che ha portato molte case cosmetiche a proporre intere linee di formule arricchite con oli.

Ad oggi è possibile scegliere lip oil più costosi e soluzioni super economiche. C’è quello che combatte la secchezza, quello con proprietà anti-age e levigante, quello che risponde meglio al PH della pelle e così via.

Tutte le formulazioni, però, assicurano un tocco di luce davvero sorprendente sulle labbra!

Va da sé che la scelta migliore è quella che può rendere le labbra morbide, colorate e lucenti in una sola mossa, pur rispettando le specifiche necessità di ogni make-up addicted.