Quantcast

Lory Del Santo e il suo flirt con Trump, galeotto fu l’ascensore

Che Lory Del Santo sia sempre stata una ‘mangia uomini’ è cosa risaputa, ma in pochi sapevano del flirt avvenuto con Donald Trump, attuale politico in corsa per la presidenza degli Stati Uniti d’America. La Del Santo è stata intervistata da un noto programma radiofonico, in merito all’accusa mossa a Trump di essere sessista e di non rispettare le donne. Lory ha ribattuto alle accuse affermando che Donald è un perfetto gentiluomo e che non ha bisogno di questi comportamenti perché le donne gli cadono ai piedi.

La sua esperienza con il politico risale a qualche anno fa e interessa un piccante viaggio in ascensore. Al tempo Lory ebbe una fugace relazione che si concluse in una bella amicizia, quindi la donna ha affermato che Trump è una persona che non vuole fare del male alle donne, anzi, le rispetta e le corteggia. La Del Santo ha quindi aggiunto che tutte le donne vorrebbero avere una relazione con Trump e che anche Carla Bruni ne era stata affascinata, tanto da lasciargli con nonchalance il suo biglietto da visita in un viaggio che avevano fatto assieme. Potere della politica o dei tanti soldi di Donald? Chissà, ma Lory del Santo è stata categorica, perché ha definito ‘un mare di stupidaggini’ quelle che vogliono il candidato alla Casa Bianca essere poco amorevole nei confronti del genere femminile.