Quantcast

Manuel Aspidi, ex di Amici di Maria De Filippi, fa coming out: “Sono gay e non sono sbagliato”

Manuel Aspidi, ex di Amici di Maria De Filippi, ha fatto coming out durante l’ultima puntata di Ogni Mattina di TV8. Il giovane cantante ex di Amici e di The Voice of Italy a 14 anni di distanza dall’uscita del suo singolo Soli a Metà (uno degli inediti più belli mai partoriti da un alunno di Amici) ha deciso di rilasciare una nuova versione del brano su etichetta Thomas Music and Art.

Manuel Aspidi – Foto: Twitter

Il cantante ha presentato il suo pezzo a Ogni Mattina e ha anche fatto coming out. “Io sono gay – ha dichiarato l’ex concorrente del talent show di Canale 5 -, vengo una famiglia che mi ha sostenuto fin dal primo giorno. Quando si è sottoposti al giudizio delle persone, si ha paura di deluderli. Spesso vieni molto discriminato come mi è capitato da bambino. Ma è arrivato il momento di essere chi sono, perché io non sono sbagliato”.

Per poi aggiungere: “Dirlo alla propria famiglia è importante. Per me è stata una liberazione. Io ho avuto la fortuna di avere una famiglia molto open mind, che mi ha accolto come se non fosse successo niente. Le prime persone alle quali ho dichiarato questa cosa sono le mie migliori amiche che sono come delle sorelle e loro mi hanno incoraggiato. Ho iniziato prima con mia madre e le mie sorelle, loro mi hanno abbracciato e mi hanno detto: Per noi sei speciale a prescindere. Quando ho detto chi ero a mia madre lei mi ha detto: Amore io sapevo che eri speciale sin da quando eri piccolo. Un genitore lo sa”.

Ha poi affermato: “I bambini sanno dove andarti a colpire. Io ero diverso, loro giocavano con i robot, io facevo altro e mi mettevo in disparte. Quando i bambini cominciano a discriminarti lo fanno ingenuamente, ma allo stesso tempo ferisce”.

Ha poi ricordato un brutto episodio della sua adolescenza: “Una volta, terminato Amici, io facevo parte di una comitiva. Un giorno venne un ragazzo e mi disse: Te sei fro**o perché hai pianto quando è venuta tua madre in trasmissione. Mi infervorì in maniera particolare e non reagì nel migliore dei modi. Quello mi ha ferito molto”.

Congratulazioni Manuel!