Quantcast

Pietro Zironi: da Italia’s got Talent all’Accademia di Ballo del Teatro alla Scala

Pietro Zironi, l’indimenticabile piccolo partecipante di Italia’s got Talent continua a preferire la danza al calcio. A soli 10 anni aveva incantato il pubblico e i giudici del programma televisivo con una performance libera ed emozionante.

Pietro Zironi: da Italia’s got Talent all’Accademia di Ballo del Teatro alla Scala- foto ascoltitv.it

Gli sono bastati 5 mesi di impegno e lavoro intenso di reimpostazione per prepararsi all’esame di ammissione all’Accademia di Ballo del Teatro alla Scala.

Il piccolo fenomeno della danza ha superato brillantemente l’audizione dopo lo stage di giugno e su 130 candidati provenienti da tutto il Paese è stato ammesso al 1° anno di corso. Come non notare il suo nome tra i 7 maschi e 2 femmine ammessi?

E così Pietro Zironi potrà studiare ciò che ama e per cui molto spesso è stato deriso, preparandosi professionalmente a Milano per ben 8 anni con esami annuali di verifica, sfide e passioni.

La sua esibizione contro il bullismo durante la quinta puntata dell’ottava edizione del talent di Tv8-Sky Uno rimarrà memorabile. Il piccolo di La Spezia ha dimostrato come calcio e danza possano coesistere in chi li ama senza pregiudizi.

Sul palco di Italia’s got Talent, il giovane performer si è esibito con due minuti di energia e tecnica, cominciati con un pallone da calcio, oggetto di scena ed elemento della danza pieno di un senso.

Quando  Claudio Biso lo ha interrogato, Pietro Zironi non ha esitato a confidare che i suoi compagni di classe lo prendevano in giro perché non gli interessava il calcio. “Aiuterai dei bambini a dire ‘che me ne frega se gli altri mi prendono in giro’. Sei un piccolo grande bimbo speciale” gli è stato detto dai giudici. E ancora: . “Sei riuscito a essere diverso e a brillare. Una figata”

Non resta che attendere di vedere le prove che questo piccolo talento promette di vincere. Questa volta il talent non è stato puro spettacolo ma un trampolino importante di lancio e veicolo di un messaggio importante.