Quantcast

Polo Ralph Lauren lancia la collezione Pride con la capsule gender neutral

Polo Ralph Lauren ha lanciato la collezione Pride con la capsule gender neutral in occasione del mezzo secolo dai moti di Stonewall, la rivolta in un bar del Village che segnò la nascita delle campagne per i diritti dei gay.

Una “capsule” di cinque pezzi “gender-neutral” per adulti e bambini, accompagnata da una campagna all’insegna dei valori della individualità e dell’inclusione. Lo stilista ha firmato a questo scopo una partnership con la Stonewall Community Foundation e donerà una percentuale dei ricavi a favore delle organizzazioni LGBTQIA+ di tutto il mondo.

La campagna ha per testimonial un gruppo eterogeneo d’individui tra cui il freeskier, campione olimpionico e attivista Gus Kensworthy, il ballerino Harper Watters; la scrittrice, comica e attrice Patti Harrison; il fotografo e modello Jacob Bixenman; l’attrice Josie Totah e gli affiliati dell’Istituto Hetrick-Martin, Tyriq e Cory con scatti del fotografo Cass Bird.