Quantcast

Robert De Niro “Mio padre era gay”

robert_de_niro

Robert De Niro, senza dubbio uno fra gli attori di Hollywood più famosi e amati nel mondo, confessa uno spaccato della sua vita privata e della sua famiglia, rivelando che suo padre era gay. Lo fa in un documentario che è stato realizzato dalla nota Rete americana Hbo “Remembering the artist Robert De Niro Sr.” in cui si parla del padre di De Niro. De Niro Senior, così si chiamava il padre dell’attore, era un pittore e uno scultore, che divorziò dalla moglie quando li figlio erano ancora molto piccolo. Si traferì a Parigi in cerca di successo, ma non riuscì a divenire famoso e divenne un barbone.

“Lui viveva in modo conflittuale la sua omosessualità” ha spiegato Robert De Niro “Io non mi ero accorto che fosse gay” ha raccontato “E adesso vorrei che avessimo parlato di più della sua omosessualità. Ma mia madre non voleva parlare di nulla in generale e quando hai una certa età queste cose non ti interessano”.

De Niro senior è venuto a mancare nel 1993, all’età di 71 anni a causa del cancro e per quasi tutto la sua vita nascose la sua omosessualità tranne nell’ultimo periodo.  “Non fu un padre cattivo, o un padre assente. Mi adorava. Come io con i miei sei figli” ha ricordato Robert De Niro “Con papà non eravamo vicini. Non avevamo quel legame padre-figlio da giocare a baseball assieme, ma c’era sicuramente un legame”.