Quantcast

Romina Power: “Basta notizie su Ylenia Carrisi”

Romina Power sul piede di guerra! La cantante chiede il silenzio mediatico per sua figlia Ylenia Carrisi. “Ora basta speculazioni!-dice- Basta attività! Una madre chiede, anzi impone, il silenzio stampa. Per mia figlia, la mia Ylenia Carrisi. Basta!”. Dichiarazioni veementi figlie, evidentemente, di un’esposizione mediatica troppo forte su cui spesso la stampa ha speculato per vendere più copie.

Romina Power e Ylenia Carrisi
Romina Power e Ylenia Carrisi. Fonte: oggi.it

La dichiarazione dell’ex moglie di Al Bano Carrisi arriva come conseguenza diretta delle notizie circolate negli ultimi giorni: una nuova indagine, condotta dall’agente Dennis Haley, ha portato ad alcune scoperte. Sembra infatti che un serial killer, conosciuto come “Happy face killer”, in inglese “il killer dei volti felici”, avrebbe dichiarato di aver ucciso una giovane con lo zaino in spalla che voleva raggiungere il Nevada o la California in autostop, proprio nel periodo della scomparsa di Ylenia. Della figlia di Al Bano si sono perse le tracce il 31 dicembre 1993, quando la ragazza di trovava a New Orleans. Il Tribunale di Brindisi ha dichiarato la morte presunta un anno fa, ma la verità non è mai emersa.

E adesso sarebbe stata aperta una nuova inchiesta che avrebbe portato i familiari di Ylenia a sottoporsi alll’esame del DNA. Ma il condizionale è d’obbligo visto che Romina Power smentisce tutto e chiede di smettere con i sensazionalismi. Toni duri che richiamano al silenzio.