Quantcast

Sharon Stone rivela: “Ho perso 9 figli con aborti spontanei”

Sharon Stone ha confessato di aver perso ben 9 figli con aborti spontanei. Lo ha rivelato lei stessa commentando un post su Instagram del magazine People. Il post era in riferimento ad un articolo sulla ballerina Peta Murgatroyd, di ‘Dancing with the Stars’, nel quale si parlava della sua esperienza traumatica di un aborto spontaneo mentre il marito Maks Chmerkovskiy si trovava in Ucraina.

Sharon Stone – Foto: Instagram

Commentando il post la 64enne attrice, produttrice cinematografica ed ex modella statunitense ha detto dei suoi nove aborti e ha sottolineato che si fa in modo che le donne che hanno perso un bambino si sentano come un qualcosa che devono sopportare da sole con un senso di fallimento. La vincitrice del Premio Emmy per la sua partecipazione nella serie televisiva The Practice – Professione avvocati ha anche denunciato la mancanza di cure offerte alle donne che vanno incontro a questa esperienza.

«Chiunque va incontro a quel tipo di perdita – ha detto la grande protagonista femminile del celebre film Basic Instinct, in cui interpreta la femme fatale Catherine Tramell – ha bisogno di compassione, empatia e cura».

«La salute e il benessere femminile sono stati lasciati all’ideologia maschile – ha aggiunto la vincitrice del Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico grazie al cult Casinò (1995) di Martin Scorsese – che nel migliore dei casi è diventata trascurata, ignorante nei fatti e violentemente oppressiva».

Nel 2017 Sharon Stone ha rivelato di avere una condizione genetica che le impedisce di portare avanti una gravidanza. Ora ha tre figli adottivi: Roan, Laird e Quinn.