Camillo Agnello “Emanuele era troppo giovane per Anna”

1901342_738462199506966_534278367_n

Camillo Agnello ex corteggiatore di Anna Munafò ha commentato sulla sua pagina ufficiale di Facebook la recente rottura fra Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi “In questi giorni ho ricevuto tantissimi messaggi dove mi veniva chiesto cosa pensassi riguardo la fine della storia tra Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi” ha scritto Camillo.

“Prima di tutto ringrazio tutte le persone che mi hanno scritto perché tenevano a sapere il mio punto di vista e vi rispondo così:
Credo che giudicare il rapporto di due persone non sia mai giusto. Anche se sono diventati due personaggi noti, nessuno può sapere come hanno vissuto il loro rapporto. Nessuno può puntare il dito a l’uno o a l’altro e dare colpe. Ancor meno insulti!”

“Che due persone possano essere amate dai fans e diventare fonte di ispirazione è una cosa ammirevole ma quando questa degenera in un fanatismo ai danni degli stessi beniamini allora forse bisognerebbe fermarsi e riflettere. All’interno del programma si sviluppano dinamiche ma è al di fuori che davvero la coppia si mette alla prova”.

“Ho sempre pensato che Anna avesse avuto bisogno di una persona matura accanto che potesse essere in grado di concretizzare alcune esigenze che lei stessa aveva. Probabilmente Emanuele è ancora molto giovane e forse non aveva le stesse tempistiche di coppia che poteva avere Anna. Durante il trono poteva sicuramente ponderare meglio parole e gesti e farsi prendere meno dall’euforia… Ma questo e’ un mio parere e rimane tale. Auguro ad Anna di trovare ciò che cerca.”

valentina