Giuseppe Turrà contro Karina Cascella e Gianni Sperti

Turrà

Se è andato da Uomini e Donne, ma l’ex corteggiatore Giuseppe Turrà continua a seguire il programma in cui andò a corteggiare la tronista Giorgia Lucini “Oggi ho assistito alla scena più patetica della mia vita…” ha raccontato Giuseppe Turrà seguendo il trono Classico di Uomini e Donne con protagonista Andrea Offredi “Gianni Sperti (che in testa aveva dell’olio di balena e le Timberland perché pensa di essere un tronista figo quando invece darebbe il buco del c**o per un applauso, tuttora disoccupato in cerca di un uomo perché le donne non se lo filano neanche avessero tutto il gomitolo a disposizione) accompagnato da Karina Cascella (la disoccupata più sfi**ta d’Italia che per mantere la popolarità è tornata a leccare il culo di Maria perché altrimenti non se la cagava nessuno) hanno preso il cellulare di una corteggiatrice e si sono fatti tranquillamente i c***i suoi come se gli fosse tutto concesso e/o dovuto…” ha scritto Giuseppe parlando in particolare dell’eliminazione di Rosa. 

“Ammesso e non concesso che quella ragazza stesse prendendo in giro Andrea o meno (perché le corteggiatrici possono fingere e dire di no all’eventuale scelta – fa parte del programma), è compito suo capirlo…” ha scritto su Facebook Giuseppe, attaccando i protagonisti della trasmissione di Maria De Filippi “Non ha bisogno di Mister pezze al c**lo e miss Mamma a pezzi d’Italia… Si chiama ‘privacy’.” ha scritto Giuseppe “Scena patetica e priva di tatto… Devono giustificare il mensile che gli passa la redazione facendo delle str***ate… Karina che dice di non parlare bergamasco ad Andrea, poi ogni 3 sillabe sdialetta e anche male…” ha raccontato Giuseppe “Per non parlare della Zappa…” ha detto poi riferendosi a Stefania Zappa, corteggiatrice di Andrea Offredi “L’hanno chiamata perché il trono di Andrea sta morendo… Per quello che la conosco, farebbe uno strip per un Mojito… Andate a lavorare…”
valentina