Quantcast

Zayn Malik vs i One Direction: “Non mi sono mai sentito parte del gruppo”

Zayn Malik si è tolto qualche sassolino dalla scarpa in un’intervista rilasciata a L’Uomo Vogue. Dopo essersi scontrato con Louis Tomlinson, Zayn Malik si è scagliato contro tutto il gruppo. Il bellissimo e sexy cantante britannico, che proprio ieri ha festeggiato 23 anni, ha svuotato il sacco: “Adesso posso veramente essere me stesso e fare musica che sento mia. […] Mi sono mentalmente e fisicamente distanziato da ciò che facevo da un punto di vista creativo, perché davvero non volevo esserne parte. Non mi sentivo realmente me stesso”.

Zayn Malik - Foto: Facebook
Zayn Malik – Foto: Facebook

L’ex fidanzato di Perrie Edwards, Zayn Malik, ha poi aggiunto altri importanti particolari sul suo addio ai One Direction che ha scatenato aspre e differenti reazioni in tutto il mondo, tra il dispiacere e lo sconforto delle directioners. “La decisione di lasciare non è stata tanto la conseguenza di una situazione che si era progressivamente deteriorata – ha raccontato il giovane e affascinante artista britannico – Era sempre stata implicita, sottintesa. Non mi sono mai sentito parte del gruppo, lo facevo solo perché in quel momento mi sembrava che fosse il posto giusto in cui stare”.

Ora la sua carriera da solista procede a gonfie vele e anche in amore è davvero entusiasta e sereno poiché si è fidanzato con il nuovo angelo di Victoria’s Secret, la top model Gigi Hadid!