Quantcast

A Uomini e Donne arriva il Trono delle Coppie. Con tante soprese!

In questi mesi, dopo la fine di Uomini e Donne, si è parlato tanto delle novità che ci saranno in questa prossima stagione del programma di Maria De Filippi. Si parla innanzitutto di una formula tutta nuova, ossia il trono delle coppie, dove le coppie che si sono creati negli anni nel programma si metteranno alla prova testando la forza del loro amore reciproco.

Questo trono quindi dovrebbe vedere protagoniste le coppie più popolari di Uomini  e Donne circondate da potenziali corteggiatori e corteggiatrici incaricati di farle scoppiare.

Questa formula prevederebbe il ritorno nel salotto della De Filippi di volti storici del programma di Canale5 e soprattutto delle coppie più amate di sempre di Uomini e Donne. Innazitutto Teresanna Pugliese e Francesco Monte, ma soprattutto Cristian e Tara che in questi giorni hanno parlato ufficilamente della possibilità di partecipare ad una formula del trono che comprenda le coppie.

A dichiarare che parteciperebbe volentieri a questo trono è stata proprio Tara che ha precisato di non aver avuto alcuna conferma ufficiale da parte della redazione, ma che se le anticipazioni di Uomini e Donne sul trono delle coppie fossero confermate lei e Cristian non avrebbero alcun problema a raccogliere la sfida e a testare la forza del loro amore.

Secondo le ultime indiscrezioni le coppie protagoniste potrebbero essere quelle nuove come Cristian e Tara, Francesco e Teresanna, Leonardo e Diletta, ma anche Salvatore Angelucci e Karina Cascella.

Piccante invece la questione dei corteggiatori, soprattutto sul fronte Cristian e Tara. Sembra infatti che la redazione abbia in mente di chiamare fra le corteggiatrici niente meno che Paola Frizziero, la giovane ex corteggiatrice ed ex tronista napoletana molto amata e seguita dal pubblico.

Così la Frizziero rincontrerebbe una delle sue più acerrime nemiche, ovvero Karina Cascella, ma anche Salvatore Angelucci, con cui ebbe una lunga storia, ma anche Cristian Galella, che, secondo molti, non l’avrebbe mai dimenticata.

Di Valentina Vanzini