Quantcast

Aldo Palmeri bambino viziato “Ma sono cambiato con Alessia”

aldo-e-alessia

Aldo Palmeri bambino viziato. L’ex tronista di Uomini e Donne in un’intervista ha raccontato di essere un vero mammone e di essere stato viziato per anni dalla madre, che in casa lo trattava come un re “Non ho mai avuto una sveglia: ogni sera, dicevo a mia madre a che ora mi sarei dovuta alzare la mattina seguente e lei, puntualmente, all’ora che le avevo indicato veniva nella mia camera a svegliarmi, portandomi pure il caffè a letto” ha raccontato Aldo “Poi mi preparava la colazione e, mentre io mangiavo, tornava nella mia stanza, rifaceva il letto, e vi disponeva sopra i vestiti che avrei dovuto indossare in modo che li trovassi già pronti, dopo la doccia, e non dovessi perdere tempo a cercarli”.

Aldo Palmeri viziato dalla madre

Non solo, Aldo ha anche raccontato che prima di incontrare Alessia Cammarota era il re della casa, grazie alla madre “Mia madre mi chiedeva sempre che cosa volessi mangiare per cena, in modo che potesse fare la spesa e farmi trovare pronto quello che desideravo quando tornavo a casa. Io so cucinare bene, ma mia madre non mi ha mai permesso di avvicinarmi ai fornelli”.

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota: la convivenza

L’incontro con Alessia, conosciuta a Uomini e Donne, gli ha però cambiato la vita. I due sono andati a convivere e ora Aldo deve diventare un uomo di casa. Alessia infatti ha raccontato di litigare con Aldo per il suo disordine “Ricordo ancora con orrore il primo giorno della nostra convivenza, quando sono tornata a casa stravolta dal lavoro e ho trovato i tuoi vestiti sporchi sparsi per tutta la casa, i resti del tuo pranzo ancora sul tavolo e i piatti sporchi della sera prima ancora nel lavandino; quella volta abbiamo litigato furiosamente”.