Quantcast

Anna Falchi esalta Giuseppe Conte: “Se non fossi fidanzata ci andrei a cena”

Anna Falchi ha esaltato l’attuale presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte durante una recente intervista rilasciata al programma radiofonico Un giorno da pecora. La star della televisione italiana ha rivelato di aver scoperto questa simpatia nei confronti del premier durante il discorso di agosto al Senato dopo la fine del Governo giallo-verde.

“L’ho seguito tutto – ha detto Anna -. Alla fine non aspettavo altro che parlasse Conte. E poi, quando è partito, ha tirato fuori gli attributi: che carisma incredibile e poi è charmant. Mi ha conquistato, non mi piaceva, ora mi ha davvero convinta, ha personalità, mi piace molto”.

La famosa e bellissima attrice, showgirl e conduttrice tv ha tirato le orecchie all’ex ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini: “Si è fatto prendere la mano, con un po’ di megalomania, ha sbagliato. Non avrebbe dovuto confondere il consenso del pubblico sulle piazze con l’amore vero del popolo che poi ti va a votare, magari subito dopo che hai messo in crisi il Governo. Anche se il colpo finale, secondo me, glielo ha dato l’endorsement di Trump a Conte”.