Quantcast

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 28 marzo 2021

Le anticipazioni su Il Segreto ci rivelano che la puntata del 28 marzo sarà imperdibile per tutti i fan della soap. Cosa accadrà a Puente Viejo?

Jean Pierre e Tomás Il Segreto- foto puenteviejo.mizonatv.com

Jean Pierre rivela i suoi segreti a Tomás: è il padre di Adolfo e ha lasciato la città e Isabel dopo la morte di Simon Castro a causa di Ignacio perché  il Solozábal ha minacciato di incolparlo dell’omicidio dell’uomo.

Tomás resta sconvolto dalle parole di Jean Pierre e stenta a crederci, ma il francese insiste: Ignacio tiene sotto scacco Isabel per poter gestire i suoi affari. Tuttavia gli chiede di mantenere il segreto.

Tomás chiede ad Adolfo di reperire informazioni sull’amante della madre da Ignacio. Il fratello, nonostante l’indecisione, accetta di farlo.

Begoña spiega a Rosa che Manuela è innamorata di Ignacio e che facendo di tutto per prendere il suo posto. Inoltre potrebbe denunciarla. Per questo vuole eliminarla con il suo aiuto.

Rosa decide di aiutare sua madre a uccidere Manuela, pur essendo consapevole di commettere un errore.

Pablo e Carolina decidono di comunicare la loro intenzione di sposarsi non appena la governante si riprenderà.

Rosa e Begoña si intrufolano nella camera di Manuela, ma la governante si riprende miracolosamente all’ultimo.

Manuela racconta a tutti di essere inciampata in seguito a un malore e di essere stata soccorsa da donna Begoña.

Begoña sembra contenta della perdita di memoria di Manuela e Rosa si dice contenta di avere la governante di nuovo con loro.

Adolfo prende coraggio e chiede informazioni su Jean Pierre a Ignacio, ma non ottiene le risposte desiderate. L’imprenditore dice di non voler rinvangare un passato lontano.

Ignacio si confida con Pablo, rivelandogli che Jean Pierre ha sedotto Isabel soltanto per derubarla. Purtroppo è stato costretto ad andar via quando è stato scoperto lui. Aggiunge di essere certo che Simon Castro è morto per mano sua.

Pablo resta basito dalla confessione di Ignacio e non esita a chiedere al futuro suocero se provi qualcosa per la donna. Il Solozábal non conferma o smentisce.

Rosa incontra Ramón e non esita ad alimentare il disdegno dell’uomo verso Marta.

Ignacio e Pablo fanno visita a Manuela e si rallegrano nel vedere i suoi miglioramenti. Quindi rientrano in fabbrica e si rendono conto del peso dell’assenza di Jesus e del comportamento di Ramón.

Pablo e Carolina annunciano alla famiglia di volersi sposare il prima possibile, ma Ignacio e Begoña non sembrano d’accordo. Per loro sono troppo giovani per convolare a nozze.

Don Filiberto si rende conto del consenso che Alicia raccoglie dal popolo e decide di provocarla ricordandole l’attentato. La ragazza, però, non sembra darci peso.

Il capitano Huertas continua a indagare per scovare gli aggressori e la persona mascherata che ha salvato Alicia.

Matias e il capitano Huertas parlano dell’attacco con Alicia e capiscono che la Urrutia sappia perfettamente l’identità del suo salvatore.

Onesimo e Antoñita sembrano in sintonia e ad accorgersi di questo avvicinamento saranno Dolores e Tiburcio.

Jean Pierre racconta a Isabel quanto successo con Tomás e le confessa di aver timore di essere scoperto da Ignacio. Se così fosse dovrebbe lasciare Puente Viejo.

Isabel teme di perdere di nuovo Jean Pierre e chiede a Tomás di mantenere il segreto su quanto scoperto.

Matías indaga sul segreto di Emilia, ma la madre non lascia trasparire nulla e lo assicura che tutti stanno bene.

Isabel non prende bene la notizia dei miglioramenti di Raiumundo, ma fa di tutto per non far trasparire la sua delusione.

Matías racconta a Marcela di aver parlato con Emilia, ma di non essere sicuro che gli stia dicendo tutta la verità.

Encarnación visita di nascosto Manuela e scopre che la governante non è caduta accidentalmente ma è stata spinta.

Matías rivela a Marcela di essere stato assoldato dal capitano Huertas per indagare su Alicia e la locandiera sceglie di fidarsi di lui.

Alicia sente un rumore e si mette subito sulla difensiva, salvo poi scoprire che si tratta di Mauricio che vuole chiederle se ricorda qualche dettaglio del suo salvatore. Poco dopo, anche Matías le fa la stessa domanda.

Tomás scopre da Adolfo che Ignacio è stato reticente e conviene col fratello che l’uomo stia nascondendo qualcosa.

Alicia inizia a pensare a Tomás, lasciando intendere che sia stato lui a salvarla dall’agguato.

Francisca si rattrista quando capisce che Raimundo vorrebbe porre fine alla sua esistenza per non essere un peso.