Morgan e lo scherzo di Tutti pazzi per RDS: “Maria De Filippi mi ha inviato un sms molto desolato”

Morgan e Maria De Filippi sono al centro del gossip da diversi giorni… L’ex compagno dell’attrice e regista Asia Argento ha lasciato il talent show di Canale 5 poiché, come ha spiegato ai suoi fan su Facebook, è stato offeso e trattato male ad Amici di Maria De FilippiL’addio shock di Morgan è stato un vero e proprio fallimento personale per la produttrice e conduttrice di Amici di Maria De Filippi. L’altra coach di Amici 2017, la famosa e apprezzata cantautrice Elisa, ha scritto una lettera pubblica a Morgan sulla sua pagina social in cui ha respinto tutte le accuse dell’eccentrico cantautore Marco Castoldi affermando di aver avuto sempre massima libertà. Ma Morgan al Corriere della Sera è andato giù pesante poiché ha accusato Mediaset di aver causato l’impoverimento culturale del nostro Paese negli ultimi 20 anni e ha umiliato Maria De Filippi, paragonandola alla strega di Biancaneve. Mediaset ha querelato Morgan a causa delle gravi affermazioni diffamatorie rilasciate contro la società negli ultimi giorni. Ora Barty Colucci del programma radiofonico Tutti pazzi per RDS ha orchestrato un perfido e divertente scherzo all’artista Marco Castoldi

Morgan ad Amici 16 – Foto: Facebook

Un finto Maurizio Costanzo, interpretato alla grande da Barty, ha telefonato ieri a Morgan per rincuorarlo dopo la separazione da Amici di Maria De Filippi 2017. L’ex coach della squadra bianca del talent show di Canale 5 ha rivelato in diretta radiofonica: “Mi ha mandato un messaggio molto desolato, in cui dice ‘Io piango, a me dispiace molto come è andata a finire, però ho dovuto farlo’, questa era un po’ la sintesi del suo messaggio”.

Il vero Maurizio Costanzo ha invece rilasciato un’intervista radiofonica al programma Un giorno da pecora, il programma di Rai Radio1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, in cui ha rivelato che sua moglie ci è rimasta male perché credeva in Morgan, molto più di lui. “Sì, ho visto – ha detto Costanzo – Morgan non ha uno dei caratteri più agevoli… e poi i ragazzi della sua squadra lo hanno sfiduciato”. Per poi aggiungere: “Io lo avevo intervistato (nel suo programma L’intervista su Canale 5, ndr) e mi era parso intelligente, ma il problema vero è che chi fa televisione deve sapere che non si insulta il pubblico col dito medio, non si reagisce male al pubblico. Noi viviamo in quanto c’è pubblico”.

Il caso Morgan vs Amici non finisce qui!