Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 22 al 27 giugno 2020

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che le puntate dal 22 al 27 giugno saranno ricche di colpi di scena. Cosa succederà ai protagonisti della soap?

Zoe, Flo e Xander Beautiful- foto tapatalk.com

Steffy e Ridge si confrontano sulla situazione di Hope e Liam: lei non è d’accordo con la decisione della sorellastra mentre lui la stuzzica un po’.

Liam arriva a Malibù e si rende conto che Steffy gestisce a fatica la routine con due bambine piccole.

Brooke prova a convincere Hope a tornare su suoi passi, ma la ragazza non vuole sentire ragioni pur amando ancora Liam.

Ridge e Brooke si incontrano alla Forrester e parlano di Hope e Liam: la Logan è avvilita mentre lo stilista sembra felice.

Flo passa a trovare Hope e la Logan le confessa di non riuscire a superare la morte di Beth e volersi dedicare a Douglas per non subire altre perdite.

Flo si sente in colpa e ammette a Hope di pensare anche lei a Beth. La figlia di Brooke la guarda stranita.

Wyatt passa a trovare Liam e si rende conto che il fratello sta molto male per la decisione di Hope.

Carter redige i documenti per formalizzare l’annullamento del matrimonio.

Thomas è felice della scelta di Hope e si dice pronto a sostenerla. La giovane Logan si sente lusingata dalle sue parole e si dice convinta della sua scelta.

Flo e Zoe parlano della reazione di Xander e si rendono conto che ormai il segreto potrebbe venire a galla.

Xander invita Flo e Zoe a dire la verità e porre fine al dolore di Hope e Liam. A soffrirne sarà anche Steffy.

Zoe, Flo e Xander continuano a discutere, ma vengono interrotti da Pam che richiama la modella per un servizio fotografico.

Flo resta sola con Xander e ammette di non essere d’accordo con Zoe. Ha sempre voluto dire la verità. Il giovane Avant la sprona a confessare tutto perché certo che otterrà il loro perdono.

Zoe torna da Xander e Flo e scopre che la Fulton è andata via. La modella teme sia andata da Hope e accusa il fidanzato di essersi intromesso.

Flo torna da Zoe e Xander e si dice indecisa su cosa fare. La Buckingham la invita a lasciare la città, ma viene interrotta da Carter. A quel punto il cugino di Maya le lascia sole.

Liam viene informato che l’annullamento del matrimonio avverrà a casa di Brooke.

Thomas raggiunge Liam e inizia a infastidirlo. Lo Spencer, però, chiarisce che non resterà a guardare mentre si approfitta di Hope.

Brooke tenta di convincere Hope a rivedere la situazione, ma la giovane Logan la blocca subito.

Liam raggiunge casa di Brooke e parla a cuore aperto a Hope, dicendole di amarla e volerla vedere felice. Dal canto suo, la Logan dice di amarlo, ma di non voler essere la causa della sua infelicità.

Xander sopraggiunge nella stanza e chiede a Hope e Liam di fermarsi perché ha qualcosa di importante da dire.

Thomas va fuori di nascosto e fa scattare l’allarme. Tutti corrono in giardino e Xander non ha l’occasione di confessare lo scambio di culle.

Thomas parla a muso duro con Xander e lo invita a lasciare la casa. Il giovane Avant va via.

Hope e Liam si chiedono cosa volesse dire Xander, ma Carter suppone che volesse solo fermarli. I due firmano i documenti dell’annullamento e Hope si toglie l’anello.

Hope spinge Liam a raggiungere Kelly e Phoebe e a vivere la sua nuova vita con le sue bambine.

Zoe e Flo continuano a discutere, ma vengono interrotte dall’arrivo di Xander, il quale confessa di essere stato a casa di Brooke ma di non essere riuscito a dire nulla. La Buckingham è sollevata.

Flo sente bussare alla porta e trova Thomas sull’uscio. Il figlio di Ridge vuole parlare con lei. La Fulton gli confessa che Beth è viva e questo porterebbe di nuovo Hope tra le braccia di Liam.

Myriam