Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 23 al 27 luglio 2018

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che la settimana dal 23 al 27 luglio vedremo Steffy intuire l’interesse di Sally per Liam. Cosa accadrà?

Sally Beautiful- foto superguidatv.it

A Villa Forrester va in scena la resa dei conti tra Quinn, Eric e Sheila: Sheila era convinta di aver fatto breccia nel cuore di Eric, Quinn intima La rivale di lasciare la casa e Mateo rivela il piano di Sheila.

Sheila cerca di controbattere le parole di Mateo, ma Eric la accusa di non essere mai cambiata nonostante le varie possibilità. Sheila sembra accettare la decisione di Eric, ma lascia intuire che non sarà cosi.

Eric e Quinn devono decidere se licenziare o meno Mateo: i due decidono di tenere il giovane a lavorare da loro.

Wyatt va a trovare Katie e, dopo essersi abbandonati alla passione, iniziano a discutere della situazione della famiglia Spencer: lui sembra preoccupato dei nuovi equilibri e le confessa l’imminente riunione.

Ridge e Steffy parlano della riappacificazione tra Liam e Bill: lo stilista è indignato dal comportamento del magnate mentre Steffy cerca di giustificare Bill. Ridge esprime le sue perplessità sul rapporto tra Liam e Sally e mette in guardia sua figlia su un possibile tradimento.

Shirley interviene sul rapporto tra Sally e Liam e chiede alla nipote di ammettere di amarlo, ma la giovane stilista nega tutto perché Liam è un uomo sposato.

Liam arriva in ufficio per informare Sally che Bill è tornato a lavoro e per rassicurarla sul futuro della Spectra.

Wyatt esprime i suoi dubbi a Bill riguardo il rispetto del contratto che prevede la partecipazione di tutti e tre alla gestione della società.

Liam raggiunge la Spencer e Bill e Wyatt si apprestano a comunicargli della possibile demolizione dell’edificio della Spectra.

Bill informa Liam che accetterà le sue idee per quanto riguarda la gestione dell’azienda, ma il suo grattacielo sarà costruito sulle ceneri della Spectra. Liam reagisce male ma Bill e Wyatt cercano di farlo calmare.

Steffy discute con Brooke della sua vita sentimentale e la informa che Liam e Bill hanno fatto pace, segno del cambiamento del magnate. La Logan risponde affermando che Ridge e Bill amano loro stessi e che la pace nella famiglia Spencer sia duratura.

Alla Spencer Pubblication si discute ancora della demolizione dell’edificio della Spectra: Liam chiede al padre di dimostrare il suo cambiamento concedendo a Sally almeno un anno per traslocare ma Bill si dimostra irremovibile e Wyatt lo appoggia.

Saul e Darlita convincono Sally a travestirsi per Halloween quando sopraggiunge Steffy. La giovane Forrester si stizzisce quando vede il quadro di Liam nella stanza di Sally, ma la stilista si giustifica dicendo che lo ha voluto sua nonna che vede Liam come un eroe. Steffy le suggerisce di farsi una vita e di non farsi illusioni sul marito.

Steffy si dirige alla Spencer Publication e scopre che Bill vuole demolire l’edificio della Spectra perché ha trovato un cavillo che gli conferisce la piena proprietà. La CEO gli dice che cosi litigherà con Liam e potrebbe essere denunciato da Sally per via dell’incendio.

Bill afferma che decisione è stata presa in maniera democratica e aggiunge di non aver paura di Sally perché non ha prove.

Liam informa Sally e sua nonna della situazione. Loro reagiscono minacciando di occupare l’edificio. Il giovane Spencer si dice pronto a partecipare all’iniziativa.

Liam riferisce i propositi della Spectra a Steffy, ma lei reagisce male e intima al marito di non farsi coinvolgere più dai problemi di Sally.