Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 9 al 13 luglio 2018

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nella settimana dal 9 al 13 luglio vedremo il ritorno di Bill alla guida della Spencer Pubblications. Cosa accadrà?

Liam e Bill Beautiful- foto tvsoap.it

Eric è molto preoccupato che Quinn scopra la relazione tra Wyatt e Katie.

Nella villa di Katie, Quinn se la prende con Katie e la trascina fuori dal letto mentre suo figlio la invita a calmarsi.

Quinn confessa a Eric di essere delusa dalla relazione segreta di Katie e Wyatt e dal fatto che proprio lui abbia mantenuto il segreto.

Il patriarca risponde di non aver lanciato l’allarme per dare il tempo a Wyatt di confidarle tutto, ma Quinn va su tutte le furie quando lo ascolta tessere le lodi di Katie.

Mateo, al piano di sopra, informa Sheila della situazione.

Brooke è con Maya e Rick: Rick chiede alla madre novità sulla zia e Brooke afferma che sua sorella ha un nuovo amore ma non le ha confidato il nome del fortunato.

Mateo si avvicina a Quinn e la invita a stendersi sul lettino: le farà un massaggio che le scioglierà tutti i nervi!

Eric bussa alla porta di Katie e trova la Logan sconvolta per il modo in cui è stata trattata da Quinn.

Il patriarca rientra in Villa e rimprovera Quinn per comportamento avuto con Katie.

Pam incontra Sheila al bar e le chiede cosa ci faccia ancora a Los Angeles. La Carter risponde di essere lì per Eric.

Bill passa a trovare Steffy e la CEO lo invita a riappacificarsi con suo figlio se non vuole veder la Spencer cadere a pezzi.

Bill ringrazia Steffy per il suo interessamento, ma la invita a pensare alla sua vita sentimentale visto che Liam non è l’uomo adatto a lei.

Ridge passa alla Spectra per indagare sui motivi che hanno spinto Bill a prendersi una pausa dalla sua amata azienda.

Liam intuisce che Ridge è interessato a sapere il perché della fine del matrimonio tra Brooke e Bill e così gli lascia intendere che si tratta di qualcosa di molto grave.

Katie è preoccupata per le minacce ricevute da Quinn e non riesce a tranquillizzarsi.

Brooke passa a trovare Katie e si sorprende di trovarla agitata. Il discorso si sposta su Bill e sul suo possibile ritorno con Ridge.

Wyatt raggiunge Katie e non esita a esprimerle le sue preoccupazioni riguardo la possibile reazione di Bill. La Logan lo rassicura dicendogli che sicuramente è impegnato a capire come riprendersi la Spencer e come riconquistare Brooke.

Liam e Justin si confrontano sulle ultime decisioni prese e il giovane Spencer sospetta che il braccio destro di Bill sia in combutta con suo padre.

Steffy spinge Bill a chiedere scusa a suo figlio allo scopo di salvare l’azienda e la famiglia. Poi va via lasciando il magnate perplesso.

Justin raggiunge Bill per chiedergli cosa intende fare. I due chiamano Ken, un hacker informatico, e gli affidano un compito importante: entrare nei computer di Liam e distruggere i files contenti la confessione.

L’hacker ingaggiato da Bill porta a termine la sua missione e cancella i files della confessione.

Liam entra nel suo ufficio e nota qualche stranezza. Chiede ad Alison se è stata lei a mettere in disordine la sua scrivania, ma ottiene una risposta negativa.

Steffy arriva da Liam e gli chiede di smetterla di remare contro suo padre.  Ad un tratto, sopraggiunge Justin che invita il ragazzo a farsi da parte.

Liam minaccia di inviare le copie della confessione al tenente Baker, ma Justin lo informa che le copie del file sono state cancellate! Nonostante questo, però, Liam non se la sente di perdonare Bill.

Bill entra in ufficio e chiede scusa a Liam. Le parole del magnate commuovono il ragazzo e lo spingono a riappacificarsi con lui.

Wyatt passa alla Forrester Creations per fare una sorpresa a Katie: lui preferisce stare lontano da Liam e lei teme che Quinn possa farle ancora del male.

Una telefonata di Alison interrompe Wyatt e Katie: Bill è riuscito a riottenere il posto di amministratore delegato.

Myriam