Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 29 giugno al 4 luglio 2020

Le anticipazioni su Il Segreto ci raccontano che le puntate dal 29 giugno al 4 luglio saranno davvero imperdibili per i fan della soap. Cosa accadrà?

Rosa e Carolina Il Segreto- foto pinterest.it

Il capitano Huertas arriva a La Casona in cerca di Pablo, ma decide di fidarsi della parola di don Ignacio.

Don Ignacio chiede a Manuela e Carolina perché hanno tentato di fermare le ricerche del capitano, ma la verità gli viene spiegata da Pablo.

Ignacio rimprovera Pablo per la sua disobbedienza e sgrida Carolina per aver nascosto tutto. Ora sta a lui risolvere la questione.

Marta e Rosa intuiscono che Carolina è nei guai, ma Manuela chiede loro massima riservatezza.

Pablo cerca di spiegare le ragioni che lo hanno spinto a disertare e per questo Ignacio decide di far di tutto per fronteggiare la questione.

Ignacio svela a Jesús quanto accaduto e aggiunge di volerlo aiutare senza compromettersi con il capitano Huertas.

Marta e Rosa mettono alle strette Carolina e la ragazza racconta loro tutta la verità.

Ignacio raggiunge il capitano Huertas per raccontargli quanto scoperto e arginare le conseguenze.

Matías e Marcela ritrovano l’armonia, ma il ragazzo le chiarisce di volerci riprovare soltanto per il bene di Camelia.

Damián e Alicia si incontrano per pianificare un piano di vendetta per la morte di Cosme.

Encarnación racconta ad Alicia quanto accaduto a Pablo e la ragazza suggerisce una soluzione: la partenza di Pablo.

Matías incontra Alicia e la ragazza gli chiede opinioni circa la vendetta per la morte di Cosme.

Antoñita spinge Francisca a uscire in giardino perché preoccupata del suo stato, ma la nobildonna si rifiuta.

Tomás informa Adolfo che possono partecipare alla fiera dei macchinari di Mieres con il consenso della marchesa.

Campuzano rivela ad Eulalia di non avere ancora notizie di Francisca Montenegro.

Ignacio porge al capitano Huertas le lettere di Pablo come giustificazione del comportamento del ragazzo e chiede di negoziare la sua immunità. Il poliziotto decide di non arrestare Pablo per il momento.

Marta e Rosa riferiscono a Manuela di aver saputo la verità da Carolina e voler organizzare una cena con Pablo.

Carolina si sveglia di colpo e coglie Pablo intento a preparare la sua fuga. La ragazza, però, lo convince a restare.

Marta studia i processi di produzione della fabbrica e ne discute con Damián.

Alicia punta il dito contro Matías, reo di non volersi occupare della vendetta della morte di un compagno.

Alicia chiede a Encarnación di Pablo e si arrabbia quando scopre che molto probabilmente non finirà in carcere.

Marcela chiede a Matías di coinvolgerla nelle sue questioni sindacali, ma il ragazzo si rifiuta. Poco dopo si apre con lei, spiegandole di voler prendere le distanze a causa dell’irruenza di Alicia.

Alicia e Damián pianificano il rapimento di Ignacio, salvo poi deviare su Tomás e Adolfo.

Isabel raggiunge Francisca e si accorge che la donna non riesce a reggere l’isolamento. La marchesa nota una ferita sul braccio della donna, ma non ottiene spiegazioni in merito.

Tomás e Adolfo si interrogano sul comportamento della madre e decidono di recarsi nella dépendance, ma vengono bloccati dalla marchesa.

Adolfo scopre che Pablo è un disertore e informa sua madre e suo fratello.

Il capitano Huertas arriva a La Casona per scortare Pablo davanti al giudice.

Adolfo raggiunge Rosa e la ragazza gli racconta i dettagli della situazione di Pablo.

Encarnación cerca di calmare Carolina, facendole notare che il padre non si è mostrato contrario alla loro relazione.

Dopo il colloquio con il giudice, Ignacio e il capitano Huertas capiscono che l’unica soluzione per Pablo è fuggire dalla Spagna.

Alicia non nutre molta fiducia sul piano messo a punto con Damián, ma l’uomo prova a rassicurarla.

Jesús spiega a Encarnación e Alicia i termini dell’accordo preso da Ignacio con il giudice e la ragazza crede che Pablo sia un traditore.

Damián riferisce ad Alicia di essere pronto per il rapimento dei figli della marchesa.

Ignacio chiarisce a Pablo che non può stare con Carolina e gli chiede di lasciare il paese prima che i militari lo rintraccino.

Carolina è disperata e Ignacio la mette davanti alla realtà. Marta e Rosa cercano di consolare la sorella.

Matías vede Alicia comprare una grande quantità di cibo e inizia a sospettare qualcosa.

Isabel raggiunge la locanda e chiede a Matías notizie di Raimundo. Il giovane le racconta che è partito per mettersi sulle tracce di Francisca.

Adolfo e Tomás preparano il viaggio per la fiera di Mieres e decidono di far rientro a casa in serata.

Antoñita informa Isabel di essere molto preoccupata per le condizioni di Francisca.

Adolfo raggiunge La Casona per salutare Pablo e incrocia Marta.

Isabel chiede ad Adolfo se è convinto di voler sposare Rosa, salvo poi fingere di essere la suocera perfetta con la ragazza.

Antoñita e Isabel raggiungono la dépendance e sentono Francisca urlare nel sonno.

Adolfo e Tomás decidono di togliere il bagagliaio che ostacola il loro viaggio, ma non sanno che Alicia e Damián sono pronti a mettere in atto il loro piano.

Matías blocca il rapimento con successo e Adolfo e Tomás proseguono il loro viaggio ignari del pericolo.

Manuela invita Rosa e Marta a mettere da parte le loro divergenze per concentrarsi su Carolina.

Il capitano Huertas informa Ignacio e Pablo che è stata sedata una rivolta a Jaca, ma uno dei leader è rimasto ucciso.

Isabel e Antoñita osservano Francisca e la marchesa capisce che l’unica cura per la donna è tornare a La Casona.

Maqueda chiede a Isabel di accompagnarlo nel suo prossimo viaggio d’affari e la donna accetta, precisando che non saranno mai una coppia.

Il capitano Huertas, Don Filiberto e Mauricio parlano degli ultimi eventi politici.

Ignacio e il capitano Huertas credono che non sia opportuno far fuggire Pablo subito dopo la rivolta della caserma di Jaca.

Jesús, Marta e Ignacio progettano la produzione del nuovo container e ipotizzano un nuovo turno di lavoro.

Antoñita avverte Isabel che Francisca si è mostrata felice quando ha scoperto che presto tornerà “libera”.

Alicia e Damián puntano il dito contro il comportamento di Matías, ma non possono far nulla.

Matías rivela a Marcela quanto accaduto e si dice preoccupato per gli arresti che si stanno verificando in Spagna.

Marcela prova a confortare Matías un gesto affettuoso e Tomás la osserva.

Don Filiberto cerca di captare dal capitano Huertas il motivo del ritorno di Pablo.

Alicia non esita a definire Ignacio uno sfruttatore in presenza di Jesús ed Encarnación.

Myriam