Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 3 al 7 luglio 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci riportano importanti cambiamenti: macchinazioni di Cristobal, arresto di Matias, sconforto di Emilia. Non resta che scoprire quello che andrà ai beniamini della soap spagnola dal 3 al 7 luglio:

Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 3 al 7 luglio 2017- foto tutotv.net

Il padre biologico del piccolo Marcos viene arrestato e finalmente Sol e Lucas possono adottare i bambino, senza alcun impedimento.

Nicolas è sempre più angosciato per la scomparsa di Mariana e confida a Hernando la natura del rapporto con la donna.

Purtroppo una brutta notizia sconvolge Severo: i suoi beni saranno confiscati per risarcire i piccoli orfanelli che si sono ammalati o che hanno perso la vita a seguito della questione dei vaccini. Il Santacruz cerca di evitare la confisca dei beni, ma senza riuscirci.

Ramiro è stato chiamato alle armi e si prepara a lasciare Puento Viejo, lasciando tristezza e rammarico in Rosario, Alfonso, Matias ed Emilia. Quando l’uomo passa a salutare Emilia capisce che è stato chiamato alle armi solo perché lei si è rifiutata di obbedire ai suoi ordini! La locandiera gli chiede scusa!

Mencia ritorna a Puente Viejo per Carmelo e lui le chiede di sposarlo. Lei accetta!

insospettita dalla improvvisa malattia di Francisca raggiunge la Casona, ma la nobildonna ormai sotto scacco finge di avere la febbre altissima in sua presenza.

Cristobal ed Eulalia continuano a ricattare Francisca: potrà vedere la luce del sole soltanto se apporrà la sua firma su alcuni documenti importanti. I due vogliono impossessarsi dei beni dei suoi beni!

Camila cerca di intercedere tra suo marito e Severo, proponendo una riappacificazione ufficiale con la famiglia Santacruz. Hernando si reca da Severo, gli chiede scusa e gli offre un contributo economico per aiutarlo ad bloccare la confisca dei suoi beni.

Ramiro si reca in Villa per assicurarsi delle condizioni di salute di Francisca, ma inaspettatamente la Montenegro fa finta di niente. L’atteggiamento freddo e scontroso farà schierare l’ex locandiere al fianco dell’Intendente.

Beatriz spiega ai suoi genitori di volersi recare a Madrid per iscriversi all’Accademia delle Belle Arti, ma Dos Casas teme per la sua incolumità e le chiede di restare a Puente Viejo.

Matias finisce nei guai a causa dei fratelli e viene arrestato dalla Guardia Civile.

Myriam