Scandalo mafia all’Isola dei famosi: i rapporti tra Franco Terlizzi e la ‘ndrangheta tengono banco sul web

Scandalo mafia all’Isola dei famosi: i rapporti tra Franco Terlizzi e la ‘ndrangheta tengono banco sul web. Silenzio imbarazzante e assordante da parte di Magnolia e Mediaset. La bionda presentatrice tv Alessia Marcuzzi e l’Isola dei famosi sono sempre più nel caos. Dopo lo scandalo canna gate, il rumor bomba sulle nomination pilotate dagli autori del reality e il caso omofobia, alcuni giorni fa la famosa blogger e scrittrice Selvaggia Lucarelli ha denunciato pubblicamente le amicizie pericolosissime del naufrago nip Franco Terlizzi.

Franco Terlizzi – Foto: Twitter

La mamma vip ed ex giurata di Ballando con le stelle ha scritto: “Francone non è stato solo un pugile ma anche il responsabile della sicurezza della discoteca Hollywood per conto di Francesco Piccolo, considerato luogotenente del clan Flachi, ovvero ‘ndrangheta. Era amico di Giuseppe Flachi (ora in carcere per mafia ed erede di Vallanzasca), fu pizzicato in numerosi incontri con esponenti della malavita (talvolta organizzati da lui) e in numerose intercettazioni agli atti di varie inchieste”.

La blogger de Il Fatto Quotidiano ha poi aggiunto altri particolari scottanti: “Nell’inchiesta Caposaldo Terlizzi viene descritto come personaggio in contatto non solo con Flachi, ma anche con personaggi importanti della ‘ndrangheta e dell’estrema destra come il boss Paolo Martino(soggetto importante della ‘ndrangheta calabrese, è il referente della cosca De Stefano in Lombardia e cugino del mammasantissima don Paolino De Stefano ucciso nel 1985 a Reggio Calabria) e Pasquale Guaglianone, detto Lino, ex tesoriere dei NAR. (nuclei armati rivoluzionari, ovvero terrorismo neofascista). E qui torniamo alla palestra – ha scritto Selvaggia su Rollingstone.it -, perché la palestra Doria dove Terlizzi gravita è appunto di proprietà del figlio di Lino Guaglianone. Terlizzi è un uomo di fiducia di Guaglianone. Terlizzi subisce perquisizioni dalla Dia e risulta essere il suo tramite in vari incontri con malavitosi nonché suo autista e uomo di fiducia”.

Molti telespettatori dell’Isola dei famosi stanno inviando richieste di spiegazioni e delucidazioni tramite messaggi e tweet ai programmi di Mediaset: da Le Iene a Striscia la notizia fino a Pomeriggio 5.

Artemisia twitta a La Pinetta: “Sto Franco Terlizzi dell’ #isoladeifamosi è vicino ad esponenti della criminalità organizzata, ‘ndrangheta, gruppi di estrema destra, NAR, intercettato in varie inchieste, messo sotto DIA. Però non augura la morte alle guardie e allora sta in TV a fare battute omofobe”. Majin79 aggiunge: “Ora voglio vedere quelli della Gialappa’s come fanno a difendere #Franco visto che dopo gli episodi omofobi sono spuntate pure le amicizie pericolose”. Il popolo della Rete è in rivolta contro l’Isola dei famosi… e non solo per lo scandalo canna gate, ma anche per questi legami inquietanti di Franco Terlizzi con la ‘ndrangheta e l’estrema destra denunciati da Selvaggia Lucarelli su Rollingstone.it.

Mediaset e Magnolia continueranno a fare orecchie da mercante?

Redazione-iGossip