Quantcast

Aquaman 2: la Warner parla di sequel con protagonista Jason Momoa

Aquaman arriverà nelle sale americane il 21 dicembre e debutterà nei cinema italiani il 1 dicembre 2019, ma la Warner sta pensando a un possibile sequel.

Aquaman- foto superherohype.com

La compagnia non ha mai fatto mistero di voler realizzare un franchise con protagonista il supereroe interpretato da Jason Momoa, ma nessuno si aspettava che mettesse in cantiere un sequel prima ancora di testare il botteghino.

Molto probabilmente Toby Emmerich, amministratore delegato della Warner, ha iniziato a parlare di un secondo capitolo di Acquaman in seguito alle previsioni di incasso del film di James Wan supportate dalle prevendite dei biglietti (65 milioni nel primo weekend) e all’accoglienza positiva che ha ricevuto dalla stampa internazionale.

Jason Momoa si dice disponibile a partecipare alla realizzazione del secondo capitolo: “Ho sicuramente delle idee al riguardo. Già mentre giravamo Aquaman avevo l’incipit di Aquaman 2 pronto. Sono andato a proporlo a Safran e l’ho proposto anche a Toby Emmerich. Lo hanno amato. È bellissimo… Quindi sì, ho già piani per Aquaman 2”.

C’è da dire che, sebbene il sequel di Acquaman sia nell’aria, non è stato accreditato ancora alcun sceneggiatore e non vi è un calendario di produzione e distribuzione.