Andrea di York finisce al centro dello scandalo per filmini a luci rosse con minorenni

Andrea di York è finito nuovamente al centro dello scandalo per filmini a luci rosse con minorenni. La corona inglese trema come non mai. Secondo diversi trabloid britannici, il terzogenito della regina Elisabetta d’Inghilterra II sarebbe finito nei video adult del miliardario pedofilo Jeffrey Epstein, imprenditore e criminale statunitense arrestato nel 2019 per abusi sessuali e traffico internazionale di minorenni e morto in carcere presso il Metropolitan Correctional Center di New York in circostanze misteriose il 10 agosto dello stesso anno.

Ai suoi festini con minorenni parteciparono alcuni tra i personaggi del jet set più importanti del mondo. Tra gli amici del miliardario suicida c’era proprio Andrea di York, che è stato accusato apertamente da una delle vittime di Epstein, Virginia Giuffre, che ha detto di essere stata costretta ad andare a letto con lui quando ancora era minorenne.

Lui ha sempre respinto queste accuse gravissime e pesanti. L’avvocato David Boies, che rappresenta una dozzina di vittime del pedofilo, ha rivelato: “Non c’è dubbio che il principe è finito nei video registrati nelle stanze della proprietà di Epstein”. Sempre al Mail on Sunday ha poi aggiunto: “Sappiamo che c’erano telecamere in tutta la villa di New York e nelle altre proprietà di Epstein. Sappiamo che c’è una grande quantità di filmati salvati e archiviati. Il principe è sicuramente immortalato in quelle immagini”. D’altra parte alcuni testimoni hanno raccontato di una “sala multimediale” in cui vi era una sorta di regia delle telecamere nelle sue proprietà.

Ghislaine Maxwell sarebbe in possesso di vari video a luci rosse. Ghislaine era l’ex compagna di Epstein, arrestata recentemente con l’accusa di essere la donna che procurava le minorenni al miliardario, e avrebbe consegnato i filmati all’FBI, per ottenere uno sconto di pena sui 35 anni di reclusione che rischia.

Molto presto ne sapremo qualcosa in più su chi è ritratto in quei video scandalo a luci rosse di Epstein. Stay tuned!

Redazione-iGossip