Cristiano Ronaldo annienta la Juventus in finale di Champions League: “Stagione fantastica”

Cristiano Ronaldo è stato il grande supereroe della finale di Champions League a Cardiff. Il Real Madrid ha annientato la Juventus 4-1. Una lezione di calcio magistrale da parte delle merengues ai bianconeri, che hanno completamente umiliato l’avversario nel secondo tempo. Il divo del calcio internazionale Cristiano Ronaldo è stato il grande mattatore della finale con i suoi due gol. Grande amarezza e tristezza per gli juventini, che hanno detto addio al sogno triplete e alla loro terza Champions League con un bilancio davvero drammatico: 7 finali perse su 9!

Cristiano Ronaldo con il figlio Cristiano Ronaldo junior – Foto: Facebook

Il celebre papà vip Cristiano Ronaldo ha dichiarato al termine della finale di Champions ai cronisti di Mediaset Premium: “Una stagione fantastica: abbiamo conquistato la Liga, sono capocannoniere della Champions e abbiamo vinto per due anni di seguito come mai nessuno prima”.

CR7 ha segnato per la terza volta in una finale di Champions, stabilendo un nuovo primato e ha raggiunto i 600 gol complessivi in carriera.

“Sto vivendo un momento unico – ha detto Ronaldo – ora ci riposiamo e poi ci dovremo concentrare sulla prossima stagione e sul Mondiale per club”. Poi un pensiero sul trofeo individuale più rinomato: “Il quinto Pallone d’Oro? Vediamo. Ma si, si, lo vinco…”.

L’allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane, che ha vinto due Champions con le merengues, ha aggiunto: “Dietro a tutto questo c’è un sacco di lavoro e tantissima qualità. Ho la fortuna di far parte di questo grande club e di allenarlo. Quello che stiamo vivendo è bellissimo, magari non si vede ma dentro sono felicissimo. Questo club ha fatto la storia, è il più grande del mondo. Lo dimostriamo in ogni uscita, in ogni partita. Quando si hanno a disposizione giocatori come questi si arriva a vincere questi trofei. E’ bellissimo”.

Una splendida e indimenticabile serata di calcio internazionale che è stata rovinata atrocemente dall’ennesimo attentato terroristico dell’Isis a Londra e dal bruttissimo incidente in piazza San Carlo a Torino!