Paola Caruso disperata per il lavoro: “Sono troppo targata Mediaset, in Rai non mi vogliono”

Paola Caruso è davvero disperata per il lavoro. Ha provato per Ballando con le Stelle, ma Milly Carlucci l’ha bocciata. Al settimanale Diva e Donna ha raccontato che è un periodo davvero difficile, almeno lavorativamente. La showgirl ed ex Bonas di Avanti un altro ha infatti dichiarato: “Milly non mi vuole, dice che sono troppo targata Mediaset. In Rai non mi vogliono”.

Paola Caruso disperata per il lavoro: "Sono troppo targata Mediaset, in Rai non mi vogliono"
Paola Caruso con il figlio Michele – Foto: Instagram

L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi italiana e spagnola avrebbe tanto voluto partecipare al Grande Fratello Vip 2020 di Alfonso Signorini, ma non è possibile poiché gli assistenti sociali le porterebbero via suo figlio Michelino, visto che è l’unica affidataria del bambino nato nel 2019. L’ex compagna di Moreno Merlo ha infatti asserito: “Non posso farlo, le assistenti sociali mi porterebbero via subito mio figlio Michelino, in quanto io sono l’unico genitore”.

Paola Caruso si è spogliata per il Calendario For Men 2021, mostrandosi come mamma l’ha fatta senza problemi e senza veli per il celebre mensile.

Il direttore di For Men Magazine Andrea Biavardi ha dichiarato: “È diventata celebre con l’appellativo di Bonas, nel programma Avanti un altro e si è trascinata la sua fama di bellissima, dalla tivù al cinema. Non poteva essere che Paola Caruso la protagonista del maxi Calendario 2021 di For Men Magazine, il mensile maschile più venduto in Italia, Paola, deve la sua fama ai reality e non solo. L’abbiamo ammirata all’Isola dei Famosi, dove ha ottenuto un successo tale che l’hanno voluta anche nell’edizione spagnola. È stata protagonista anche di Pechino Express, dove ha strappato applausi e simpatia. I lettori di For Men Magazine potranno ammirarla in 13 foto davvero bollenti, scattate in Costa Azzurra dal fotografo delle bellissime Emanuele Jeane Appendino“.

Paola è stata criticata duramente sui social, soprattutto dalle donne, ma lei si è difesa spiegando che si è trattato di una necessità per poter mantenere sé stessa e anche il suo piccolo.

Redazione-iGossip