Veronica Sogni dice addio a soli 28 anni

Bellezza, grinta e talento da vendere. Veronica Sogni ha perso la sua dura battaglia contro il cancro e si è spenta a soli 28 anni. il triste annuncio è arrivato proprio ieri 13 marzo da una foto con didascalia accorata postata dal sito di Miss Italia. Un’altra giovane vittima del male del secolo volata prematuramente.

Addio a Veronica Sogni- foto tvzap.kataweb.it

Veronica era arrivata alla finale di Miss Italia nel 2009, dopo aver vinto il titolo di Miss Sasch Modella Domani. I suoi sogni si stavano avverando. Dopo Miss Italia aveva partecipato ai Soliti Ignoti di Rai1 e X Factor su Sky Uno, incurante del tumore e della chemioterapia.

La 28enne mostrava le sue foto sorridente su Instagram. Le immagini dovevano essere il ricordo di una battaglia personale contro un male che la stava pian piano consumando ma che non avrebbe dovuto vincere. Veronica contava di essere tra chi riesce a debellare la malattia.

Negli ultimi tempi però la sua condizione si era aggravata. Il cancro era cresciuto e si era esteso al fegato. Quello che non la intimoriva e che combatteva tutti i giorni le è costato la vita, a soli 28 anni e con un radioso futuro. Tutti la ricorderanno così: “Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni, come il suo cognome, è volato in cielo. Il concorso di Patrizia Mirigliani e la stessa patron piangono la scomparsa di una ragazza dolce e sfortunata e si stringono alla sua famiglia e i suoi amici”.

Il tumore al seno può essere diagnosticato mediante dei test genetici per valutare l’eventuale predisposizione genetica al cancro. Il più delle volte si tratta di una malattia familiare e analizzare il corredo genetico può essere un buon modo per essere preparati. I geni BRCA1 e BRCA2 predispongono a questo tipo di cancro e a quello ovarico.

Myriam