Quantcast

Aurora Ramazzotti vuole cantare con suo padre

Aurora Ramazzotti si svela, e afferma di essere finalmente felice e serena nel suo corpo. Sicuramente, non è facile avere due genitori famosi che sono sempre in TV e sulle copertine dei giornali. Ma Aurora sta imparando a convivere con tutto ciò.

La ragazza, dal 21 ottobre al timone della fascia pomeridiana di X Factor, proprio come lo scorso anno, sta cercando un suo equilibrio, e parla dei suoi sentimenti in un’intervista al Corriere della Sera. I suoi genitori si sono separati quando lei aveva 6 anni, ma sono sempre stati presenti per lei: “Mamma mi ha aiutata più di una volta a farmi scivolare le cose addosso. Papà è buono come il pane. Lui è davvero l’uomo che più ammiro al mondo”.

Non si sente però in competizione con la madre, o con la sua bellezza, come molti hanno malignato: “Non sarò mai una figa stratosferica, ma ora sono felice con me stessa. La bellezza è tante cose: il tuo modo di essere, di fare, di metterti in relazione con gli altri. I momenti di debolezza li hanno tutte: mia madre e Angelina Jolie“.

Va d’accordo con i compagni dei suoi genitori, e con tutta la sua famiglia allargata. Ma ha un desiderio segreto: cantare in concerto con il padre: “L’ho sognato tante volte. Mi piacerebbe con Amore contro, che è nelle mie corde. Amo cantare, ma non so se potrei reggere un palco. E comunque dovrebbe volerlo lui per primo”.