Quantcast

Austin Butler sarà Elvis Presley nel film di Baz Luhrmann

Austin Butler sarà Elvis Presley- foto info.sk

Il film biografico su Elvis Presley firmato Baz Luhrmann per Warner Bros. ha trovato il suo protagonista: Austin Butler.

Qualche tempo fa era circolata la notizia che Tom Hanks avrebbe recitato nel film su Elvis Presley nel ruolo colonnello Tom Parker, manager del cantante.

Ora, però, si sa che l’Elvis Presley del regista Baz Luhrmann avrà il volto di Austin Butler, il quale ha sbaragliato la concorrenza di Ansel Elgort, Miles Teller e Harry Styles.

Il film ancora senza titolo racconterà la nascita di una leggenda e icona globale in un panorama culturale e musicale in evoluzione, approfondendo soprattutto la relazione complessa tra Elvis e il colonnello Tom Parker.

Il casting è stato fondamentale per Luhrmann, il quale ha dichiarato a Deadline: “Sapevo che non avrei potuto realizzare questo film se il casting non fosse stato assolutamente perfetto, e abbiamo cercato a fondo un attore con la capacità di evocare i tipici movimenti naturali e le qualità vocali di questa impareggiabile stella, ma anche la vulnerabilità interiore dell’artista“.

La scelta di Butler è stata quasi obbligata dopo ha la sua performance a Broadway: “Durante tutto il processo di casting, è stato un onore per me incontrare una così vasta gamma di talenti. Avevo sentito parlare di Austin Butler per il suo ruolo al fianco di Denzel Washington in Arriva l’uomo del ghiaccio, e, dopo vari test su schermo e laboratori di musica e performance, sapevo inequivocabilmente che avevo trovato qualcuno che potesse incarnare lo spirito di una delle figure musicali più iconiche al mondo”.