Quantcast

Calciomercato Milan: Benatia il difensore più conteso

Il calciomercato del Milan fa registrare un interessamento per il forte difensore dell’Udinese,  Mehdi Benatia, già sotto osservazione da parte del Napoli.  Galliani, dopo il nuovo infortunio di Nesta, sembra voler rompere gli indugi  per cercare di dare ad Allegri quel difensore assolutamente necessario ai rossoneri, per  puntellare una difesa che, ormai, non ha più ricambi validi.
Il problema è che sul forte difensore dell’Udinese, ha messo gli occhi anche il Napoli e inoltre, il giovanotto marocchino ha gà espresso il suo gradimento per la squadra del presidente De Laurentiis, dal momento che, all’ombra del Vesuvio, ritroverebbe il suo vecchio compagno di squadra Inler.

Ma attenzione, anche la Juve sembra essere interessata al giocatore ed è pronta a fiondarsi nella trattativa, come è ormai sua abitudine, dando fastidio anche agli altri. La cosa curiosa, in tutto questo, è che ancora non si capisce bene quanti altri giocatori  servono a Conte per la sua squadra.  Sono già stati spesi circa un centinaio di milioni di €, in barba al famoso fair play finanziario, cosa che solo pochi presidenti stanno facendo con estrema correttezza, e ancora la squadra non sembra essere al completo.

Tuttavia, nella vicenda Benatia, il Napoli sembra poter contare su di una corsia preferenziale, visti gli ottimi rapporti che legano i due presidenti, Pozzi da un lato e De Laurentiis dall’altro, e l’affare Inler ne è la dimostrazione.
La valutazione attuale del giocatore si aggira intorno ai 10 milioni di €, cifra sicuramente di una certa consistenza, ma che rappresentano il reale valore del difensore dell’Udinese. Ma, vista la concorrenza, e visto soprattutto che  Benatia  pare essere diventato l’oggetto dei desideri anche di altri club stranieri, il prezzo potrebbe salire, e non di poco.
Mancano ancora più di 2 mesi alla riapertura di gennaio e già il mercato sembra infiammarsi nuovamente.