Quantcast

Can Yaman chiede aiuto alle fan per sistemare casa: “Grazie per i regali, ma sono stanco”

Can Yaman ha chiesto aiuto alle fan per sistemare casa. L’ex fidanzato (mediatico?) della conduttrice tv sportiva Diletta Leotta ha bisogno di riposo proprio perché è stato molto impegnato sui set. Sembra che ultimamente si sia preso l’influenza perché non sta bene e nelle stories di Instagram ha pubblicato le immagini delle medicine. C’è un altro problema che lo affligge: i regali delle fan hanno letteralmente invaso la sua abitazione romana.

Tornato a Roma dopo una breve vacanza in Serbia, a Belgrado, il famoso e popolare attore turco Can Yaman ha pubblicato le immagini delle medicine da prendere per comunicare il suo stato di salute. Ha anche ammesso di non avere la forza di scendere sotto casa per salutare le ammiratrici appostate chiedendo loro comprensione. Poi i video dei regali che ogni giorno gli arrivano da tutta Italia.

Vedendo la mole di doni ricevuti in sua assenza, ha chiesto ironicamente aiuto per sistemare casa: «Ragazze siete magnifiche, però dovreste darmi pure una mano per sistemarle, io sono un po’ stanco’». Can Yaman è atteso a Venezia, dove il 5 settembre verrà premiato in occasione del Filming Italy Best Movie award.

Inoltre il divo turco ha annunciato che sarà presente al Festival del Cinema di Venezia per una premiazione.

Recentemente, Can si è concesso una notte di bagordi in un noto locale di Belgrado, dopo aver inaugurato lo store della sua linea di moda che sta spopolando tra il pubblico. Tra lap-dance, balletti ad alto tasso erotico e drink condivisi con l’inseparabile agente ed amico Roberto Macellari, lo Yaman si è concesso un momento di puro divertimento.

Poco dopo, l’attore ha pubblicato un post su Instagram, rivelando di essere pronto a tornare in Italia, che gli è mancata molto, per prendere parte al Festival del Cinema di Venezia. Qui, Can riceverà un premio che conferma il grande successo che sta ottenendo in questi ultimi mesi, prima di volare nuovamente a Roma dove vive in pianta stabile, per le riprese di Viola come il Mare. La nuova fiction, nella quale reciterà al fianco di Francesca Chillemi, metterà alla prova lo Yaman, costretto a recitare per la prima volta in italiano.