Quantcast

Come scegliere il contorno occhi

La scelta di una crema giusta per il contorno occhi promette di sostenere la sensibilità della zona ed evitare gravi errori di make-up. Scopriamo insieme come scegliere il contorno occhi!

Pelle occhi- foto everydayhealth.com

Il contorno occhi è una zona delicatissima che necessita di cure e prodotti appositamente formulati per contrastare gli effetti dell’invecchiamento cellulare e degli agenti esterni, trucco compreso.

Scegliere il contorno occhi e imparare a non sfregare la zona diventano essenziali se si vuole favorire la circolazione in una zona molto sottile e si vuole evitare gli inestetismi più comuni della zona perioculare come occhiaie, rughe e borse.

Zona perioculare

Il contorno occhi deve essere curata con creme apposite già a partire dai vent’anni per evitare ripercussioni future.

La zona perioculare risulta molto sottile e delicata rispetto al resto della pelle del viso, possiede una circolazione ridotta, non presenta ghiandole sebacee e viene sottoposta a diverse sollecitazioni esterne come quelle dei raggi UV, dello sfregamento, del make-up e così via.

Va da sé che le caratteristiche intrinseche di questa zona del viso impongono un’attenzione particolare. Imparare a scegliere il contorno occhi giusto diventa necessario per evitare che lo stress stimoli la comparsa di rughe e imperfezioni in età giovanile (zampe di gallina, pelle secche, rughette, cerchi scuri e altro).

Come scegliere il contorno occhi

Le beauty addicted che amano prendersi cura della bellezza naturale del viso e le make-up addicted che amano cambiare look devono ricorrere a una crema specifica per la zona perioculare. Come scegliere il contorno occhi?

La delicatezza del contorno occhi necessita di creme di ottima qualità scelte tenendo in considerazione fattori come problematiche specifiche ed età.

Problema da trattare

Scegliere il contorno occhi adatto è innanzitutto identificazione del problema che si vuole trattare: rughe, cerchi scuri, segni d’espressione e così via. Ogni problema ha la sua soluzione!

Le occhiaie possono essere contrastare usando un prodotto che riattivi il microcircolo così come le borse possono essere trattare con un prodotto drenante e refrigerante.

Ingredienti

Fermo restando che nessun contorno occhi può cancellare le imperfezioni causate dal trascorre del tempo o dall’ereditarietà, è possibile scegliere una crema in grado di alleviare i problemi.

Gli ingredienti adatti a trattare la zona perioculare possono essere sfruttati a seconda delle necessità: vitamina A, vitamina C e vitamina E dalle proprietà antiossidanti per contrastare l’azione dei radicali liberi, vitamina B3 per illuminare la pelle, vitamina A per restituire maggiore elasticità al contorno occhi e così via.

Assorbimento

Un aspetto da considerare è l’assorbimento della crema. Perché? Ci sono creme pensate per essere applicate durante la notte, prodotti utilizzabili sia di giorno che di notte e contorno occhi pensati solo per il giorno.

Va da sé che una crema occhi da giorno dovrebbe assicurare un assorbimento rapido per consentire l’applicazione del make-up senza farlo scivolare via mentre una crema occhi da notte può permettersi qualche sostanza più oleosa.

Fattore SPF

La presenza del fattore SPF promette di proteggere la pelle dalle rughette causate dal sole, un ingrediente troppo spesso sottovalutato

Retinolo

La presenza del retinolo assicura un’azione rassodante e antinvecchiamento, ma senza stressare anche le pelli più sensibili.