Quantcast

Coppa Italia: Milan sconfitto dalla Juventus, Ibrahimovic usa le mani

Coppa Italia Juventus MIlan

La Juventus continua ad essere imbattibile. La squadra di Conte è riuscita a vincere anche a San Siro nell’andata della semifinale di Coppa Italia. Il Milan, fortemente decimato soprattutto a centrocampo per vari infortuni, ha provato a tenere testa alla Vecchia Signora, ma il dinamismo dei bianconeri ha fatto di nuovo la differenza. I gol sono arrivati tutti durante la ripresa. Nel primo tempo le squadre si sono limitate a studiarsi, mantenendo un certo equilibrio, poi i calciatori della Juventus hanno ingranato la quarta e hanno trovato il primo gol grazie a Caceres.

A questo punto il Milan ha cercato di svegliarsi, rischiando forse qualcosina in contropiede. Il gol del pareggio però arriva grazie ad El Shaarawy, ma la Juventus non ci sta e su un altro contropiede veloce trova il gol del vantaggio grazie di nuovo a Caceres, che si è rivelato un ottimo acquisto di gennaio. Il Milan non riesce più a trovare il gol del pareggio e questo fa non poco innervosire i rossoneri.

Chi però sembra avere ancora i nervi a fior di pelle è Ibrahimovic che nel finale di partita ha una battibecco con Storari e gli rifila uno schiaffetto. L’arbitro non nota il gesto dello svedese che, visto quanto accaduto domenica scorsa contro Aronica, sembra essere piuttosto recidivo. Qui è probabile che ci sia l’intervento della prova tv, ma Ibrahimovic imparrerà mai a non usare le mani?