Quantcast

David L. Hunt lavora al remake di Mezzogiorno di fuoco

Forse esistono dei classici del cinema che dovrebbero restare immutati nel tempo, ma la moda del remake sembra non risparmiare neanche Mezzogiorno di fuoco, il capolavoro western di Fred Zinnemann con protagonisti Gary Cooper e Grace Kelly.

Mezzogiorno di fuoco- foto cinematographe.it

Stando a quanto riportato da Deadline, infatti, la vedova del regista produttore americano Stanley Kramer ha stretto un accordo con il regista David L. Hunt e il produttore Thomas Olaimey per portare al cinema il remake di Mezzogiorno di fuoco.

In realtà questo è il secondo tentativo da parte di Karen Kramer di far rivivere la celebre storia dopo adattamento televisivo per TNT/TBS del 2000 con Tom Skerritt nel ruolo dello sceriffo interpretato da Gary Cooper.

A scrivere la sceneggiatura sarà David L. Hunt, l’autore del film biografico-sportivo Greater che si è detto onorato di un tale compito: “Mezzogiorno di fuoco è leggendario. Quel piccolo, profondo western dalle grandi idee che è diventato uno dei film più iconici della storia. È un onore avere la possibilità di adattare la profondità e la potenza dell’originale al nostro periodo culturale”.

Non resta che aspettare per scoprire se il remake di Mezzogiorno di fuoco potrà competere con il successo dell’originale: 7 nomination ai Premi Oscar e 4 statuette tra cui quella come Miglior Attore per Gary Cooper.