Quantcast

Doppio mento? Eliminiamolo con il makeup!

Chi ha il doppio mento e non vuole ricorrere alla chirurgia estetica, almeno per il momento, ha un’altra possibilità: può truccarsi in modo tale da non farlo apparire così evidente!

Il makeup infatti è un nostro alleato: con il giusto gioco di luci e ombre si può nascondere, mistificare, evidenziare una parte del nostro viso, anche se si tratta del doppio mento. Chiariamo cos’è, innanzitutto, il doppio mento: si tratta di una prominenza di pelle o grasso, al di sotto del mento stesso, che modifica i lineamenti del volto. A volte può rimanere anche dopo aver perso qualche chilo… Ma nasconderlo si può, con il giusto chiaroscuro!

Per prima cosa, tieni a mente che il doppio mento si vede anche di profilo, perciò la correzione con makeup dovrà essere fatta anche di profilo e ben sfumata verso il collo. Metti un fondotinta che attua un effetto liftante, di un tono un po’ più scuro per il doppio mento, così da metterlo in ombra. Sfuma il tutto con il fondotinta più chiaro che utilizzi per il viso, anche verso il collo. Fissa poi il fondotinta sul doppio mento con una cipria anch’essa di un tono più scuro del tuo volto. Meglio che sia opaca e dal sottotono freddo.

Esistono diversi prodotti di contouring, anche in stick, che contengono colori e tonalità diverse a seconda delle ombreggiature che si vogliono realizzare. Il concetto è sempre lo stesso: per nascondere, stendi un’ombreggiatura! Un altro piccolo trucco: sfuma gli zigomi con un blush acceso, così renderai il viso più luminoso, spostando l’attenzione ottica più in alto rispetto al doppio mento.

Allo stesso modo, indossa un rossetto dai toni scuri, per spostare l’attenzione sul volto e non sul mento. Così, il doppio mento sarà come per magia sparito!