Quantcast

Dylan O’Brien: biografia, carriera, incidente sul set, fidanzata, Instagram e curiosità

Si è fatto conoscere per il suo ruolo nella serie Teen Wolf, ma l’attore ha dimostrato talento in altri progetti. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Dylan O’Brien!

Dylan O’Brien- foto instagram.com

Prima nei panni di Stiles Stilinski nella serie televisiva Teen Wolf e dopo nelle vesti di Thomas nella trilogia di film The Maze Runner: Dylan O’Brien è diventato uno degli attori da tenere d’occhio.

Dalla televisione al cinema, infatti, l’attore ha conquistato popolarità per il suo fascino e il suo talento. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Dylan O’Brien per apprezzarne ogni interpretazione appieno.

Dylan O’Brien

Dylan Rhodes O’Brien, conosciuto semplicemente come Dylan O’Brien, è nato il 26 agosto del 1991 a New York da Lisa Rhodes (ex attrice e insegnante di recitazione) e Patrick O’Brien (operatore cameraman).

È cresciuto con i genitori e la sorella Julia prima a Springfield (New Jersey) e dopo a Hermosa Beach (California).

Sin dai primi anni di vita ha mostrato di avere una grande passione per la musica; infatti ha iniziato a suonare il pianoforte quando aveva 4 anni ed è diventato il batterista della band Slow Kids at Play.

La sua passione per il giornalismo sportivo l’ha portato a sognare di lavorare nelle trasmissioni sportive e in particolare per i Mets.

Dopo il diploma Mira Costa High School nel 2009, abbandonata l’idea di frequentare la Syracuse University, Dylan O’Brien si è trasferito a Los Angeles con l’obiettivo di diventare attore.

A spingerlo verso questa direzione è stato un agente di Hollywood che aveva notato il talento di Dylan O’Brien e il suo carattere in una serie web con video e sketch comici intorno alla sua vita privata sul canale Youtube sotto lo pseudonimo “Moviekidd826”.

Carriera

Dylan O’Brien con la sua altezza di 1,78 cm, il suo fascino e il suo sguardo profondo non poteva di certo passare inosservato.

Il suo debutto in televisione avviene proprio nei panni di Stiles Stilinski nella serie tv di MTV del 2011 che l’ha reso celebre: Teen Wolf.

Nello stesso anno del debutto televisivo viene scelto per lavorare per vari progetti cinematografici: High Road, Sacks West e Charlie Brown: Blockhead’s Revenge. Da quel momento la strada è stata in discesa.

Ha partecipato ad altri progetti televisivi, tra i quali ricordiamo First Dates with Toby Harris e New Girl del 2013; Weird City del 2019; Storie incredibili del 2020.

Non ha trascurato il cinema con i film The First Time del 2012; Gli stagisti del 2013; Maze Runner – Il labirinto del 2014; Maze Runner – La fuga del 2015; Deepwater – Inferno sull’oceano del 2016; American Assassin del 2017; Maze Runner – La rivelazione del 2018; Love and Monsters e Flashback del 2020; Infinite del 2021.

Incidente sul set

La trilogia Maze Runner basata sull’omonima serie di romanzi ha fatto esplodere la popolarità di Dylan O’Brien nei panni di Thomas, il protagonista coraggio, curioso e intraprendente.

Purtroppo, durante le riprese del terzo capitolo della saga, l’attore è stato coinvolto in un incidente grave. Che cosa è successo a Dylan O’Brien? È stato colpito da un’auto e ha subito diverse fratture al volto che l’hanno tenuto lontano dalle scene per parecchio tempo. L’uscita del film viene posticipata al 2018.

Dylan O’Brien è stato provato dall’incidente subito a tal punto da nutrire dubbi su American Assassin firmato da Michael Custa in cui veste i panni di Mitch Rapp, uno studente che entrerà nella CIA in seguito alla morte della sua ragazza in un attacco terroristico. Alla fine le scene sono state adattate alle esigenze dell’attore in fase di recupero.

Doppiatore

L’attore è pieno di risorse e per questo non si è lasciato sfuggire l’occasione di doppiare Bumblebee nel film Bumblebee, lo spin-off del franchise di Transformers firmato da Travis Knight nel 2018.

Riconoscimenti

Il successo di Dylan O’Brien non si limita alla popolarità presso il pubblico più giovane, ma è supportato da una serie di riconoscimenti.

Nell’ambito dei Teen Choice Awards ha ricevuto il premio Miglior attore per Teen Wolf nel 2014; Miglior attore in un film d’azione per Maze Runner – La fuga, Miglior intesa in un film per Maze Runner – La fuga, Miglior star TV maschile dell’estate per Teen Wolf  e Choice AnTEENcipated Movie Actor per Deepwater – Inferno sull’oceano nel 2016; Miglior attore in una serie TV fantasy/sci-fi per Teen Wolf nel 2019. È stato candidato come Miglior attore in un film d’azione per Maze Runner – Il labirinto e Miglior intesa in un film   per Maze Runner – Il labirinto nel 2015; Choice TV Ship per Teen Wolf nel 2017; Miglior attore in un film d’azione e Choice Movie Ship per Maze Runner – La rivelazione nel 2018.

Agli MTV Movie Awards ha ricevuto i premi Miglior performance rivelazione, Miglior combattimento e Miglior eroe per Maze Runner – Il labirinto ed è stato candidato per la Performance più terrorizzante per Maze Runner – Il labirinto nel 2015.

Gli Young Hollywood Awards lo hanno premiato con i premi Miglior Cast per Teen Wolf nel 2013 e Miglior esordiente nel 2014.

Tra gli altri riconoscimenti ricordiamo il Giffoni Experience Award al Giffoni Film Festival nel 2014, la candidatura come Best New Film Actor agli NewNowNext Awards nel 2014, la candidatura come Miglior attore agli Shorty Awards nel 2014 e il premio Prix International Masculin ai Melty Future Awards nel 2015.

Infanzia

Dylan O’Brien ha affermato più volte di aver provato la solitudine durante l’adolescenza quando si è trasferito in California. In quegli anni era solo e senza amici.

Il periodo difficile lo ha portato a trovare compagnia nei Friends della sitcom americana più amata di sempre. È una delle cose che ricorda più spesso in pubblico.

Vita privata

Dylan O’Brien ha una fidanzata? Si sa soltanto che l’attore è stato fidanzato con l’attrice Britt Robertson dal 2011 al 2018. I due si sono conosciuti e innamorati sul set della commedia The First Time.

Dalla rottura con la co-protagonista di The First Time (di cui non si conoscono le motivazioni), però, l’attore è diventato più attento e riservato rispetto alla sua vita privata.

Secondo i rumors più recenti, però, sarebbe andato avanti con Chloe Grace Moretz, attrice famosa per aver vestito i panni di Hit-Girl nel film Kick-Ass. Alcune indiscrezioni parlano anche della possibilità che Dylan O’Brien aspetti un figlio da lei.

Se tutto fosse confermato sarebbe il coronamento di un sogno: sei anni fa, infatti, Dylan O’Brien ha confessato di avere una cotta per l’ex fidanzata di Brooklyn Beckham.

Instagram

Che social usa Dylan O’Brien? L’attore non è attivo sui social, infatti non esiste un profilo ufficiale di Dylan O’Brien su Instagram (ma molte fanpage) o una pagina personale su Facebook.

L’unico contatto tra l’attore e i social è il suo account Twitter in cui fa trasparire il suo supporto verso varie cause civili, come per esempio il Black Lives Matter.