Quantcast

Esami di maturità 2019: cambia la seconda prova

Cambia la seconda prova degli esami di maturità 2019. Per la prima volta verterà su più di una materia: al classico la prova comprende sia latino che greco, allo scientifico sia matematica che fisica – e anche negli altri indirizzi è prevista la doppia materia.

Scuola – Foto: Pixabay.com

Il ministro dell’Istruzione, Ricerca e Università del Governo giallo-verde Marco Bussetti ha annunciato tutte le novità mediante un video su Facebook: “Da ottobre abbiamo cominciato a fornire tutte le informazioni utili per le prove a voi e ai vostri docenti. Per sostenervi nella vostra preparazione organizzeremo delle simulazioni della prima e della seconda prova. Si svolgeranno nei mesi di febbraio, marzo e aprile”.

Le altre novità riguardano l’assenza della terza prova e il maggior peso dei crediti formativi, che sono state già presentate nella circolare di ottobre 2018.