Quantcast

Fabrizio Corona difeso da Lele Mora

Fabrizio Corona è nuovamente in carcere, e a parlare di lui questa volta è Lele Mora, che ora è un uomo libero e si dedica al sociale. Lele parla di Fabrizio con un po’ di amarezza, ma affermando anche che il giovane ha “la malattia dei soldi”, pur non avendo mai rubato.

Lele Mora ha affermato in un’intervista: “Mi ha frequentato, ha colto la mia professionalità di tanti anni, il mio lavoro e alla fine ha distrutto tutto. E’ un bullo che non balla, bello e dannato, ma non mi emoziona più. Gli dicevo di stare attento, ma non l’ha capito perché è malato di soldi, è una macchina da soldi, un genio del male. Non ha mai rubato, ma sapeva come prendere dalle persone”.

Ricordiamo che Lele Mora, condannato a 6 anni e 1 mese di reclusione, ha trascorso in carcere 14 mesi per poi essere affidato ai servizi sociali. Oggi lavora per la società del figlio e si occupa di volontariato.