Quantcast

Filippo Grazioli è il nuovo direttore creativo Missoni

Filippo Grazioli è il nuovo direttore creativo Missoni per le linee Donna e Uomo. Nuovo assetto nella direzione creativa della casa di moda fondata nel 1953 da Ottavio Missoni e dalla moglie Rosita Jelmini. Filippo Grazioli assume la guida delle collezioni Uomo e Donna e la supervisione dell’immagine del lifestyle, mentre Alberto Caliri, che ha sostituito un anno ad interim fa Angela Missoni, valorizzerà Missoni Home Collection e Missoni Sport, quest’ultima in collaborazione con Davide Tognetti.

Livio Proli, ceo di Missoni, dopo aver varato un piano strategico in accordo con i soci, per valorizzare il dna e l’heritage del marchio, creato 69 anni fa da Rosita e Ottavio Missoni e cresciuto con i figli Vittorio, Luca ed Angela, ora ufficializza i nuovi piani sul fronte creativo.

“In accordo con la Famiglia ed il Fondo Fsi, abbiamo nominato Filippo Grazioli nuovo direttore creativo di Missoni per le Collezioni Uomo e Donna. Designer giovane ma con all’attivo ben 18 anni di esperienza in prestigiose maison di Moda, Grazioli è entrato nella nostra squadra per sublimare l’identità di Missoni nel mondo del lusso e per rafforzarne il percorso di modernità intrapreso. E’ umile ma ben determinato e soprattutto consapevole che al di là dei proclami di rito quello che conta è saper fare il proprio lavoro con mestiere, serietà e passione dando viva luce alla creatività all’interno di un progetto di business. Subentra ad Alberto Caliri, figura storica della maison, a lungo braccio destro di Angela Missoni e designer di successo delle due ultime collezioni. Alberto Caliri guiderà la Home Collection, con la supervisione creativa di Rosita Missoni”.

“Grazie a queste due nuove nomine l’azienda, che ha già potenziato il management, consolida le basi per il suo assetto futuro. L’obiettivo è valorizzare il total Living del brand che gode di una grande reputazione a livello internazionale, grazie alla cultura ed alla vocazione artistica di questa azienda familiare che ha saputo costruire una storia di stile unica e distintiva. Ad Alberto Caliri e a Filippo Grazioli vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro nella consapevolezza che Missoni sia già avviata verso la costruzione di una Community di grande prestigio nel mondo del lusso mantenendo sempre alta la sensibilità verso i comportamenti virtuosi e positivi”.