Quantcast

Flavia Vento critica Leonardo DiCaprio: “Non farei mai un film con Quentin Tarantino, fa film per malati di mente”

Flavia Vento ha bacchettato il divo di Hollywood Leonardo DiCaprio per aver recitato, insieme con Brad Pitt e Margot Robbie, nel film diretto da Quentin Tarantino intitolato “Once Upon a Time in… Hollywood”. Il film è ambientato nella Los Angeles del 1969 e segue le vicende di un attore televisivo e della sua controfigura nel tentativo di entrare nell’industria cinematografica hollywoodiana, sullo sfondo degli omicidi della famiglia Manson.

Flavia Vento, Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino – Foto: Dagospia.com

Il film è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2019, ma non ha ricevuto premi. L’uscita di C’era una volta a… Hollywood (Once Upon a Time in… Hollywood) è prevista per il 26 luglio 2019 negli Stati Uniti e per il 19 settembre 2019 in Italia.

La showgirl ed ex naufraga vip dell’Isola dei famosi Flavia Vento si è scagliata duramente contro Quentin Tarantino. “Mi spiace LeoDiCaprio – ha cinguettato l’ex valletta sotto il tavolo di Libero -, ma io non farei mai un film con Quentin Tarantino, fa film per malati di mente”. Il suo tweet ha scatenato l’ilarità del popolo della Rete.

“Flavia, ho visto Tarantino piangere leggendo il tuo tweet!”, ha scritto un follower. Un altro utente l’ha rassicurata: “Tranquilla, il problema di recitare con lui non ti si presenterà mai. Vivi serena”.

Travolta da messaggi al vetriolo e critiche pungenti, Flavia ha replicato agli hater: “Ma uno può dire quello che pensa? Per me i film di Tarantino fanno paura, non sono educativi. E io dico quello che penso”.