Quantcast

GF Vip 6, Tommaso Zorzi va all’attacco: “Ci sono personaggi disposti a tutto purché se ne parli”

GF Vip 6, ultime news e gossip. Il vincitore della quinta edizione del Grande Fratello Vip Tommaso Zorzi ha criticato alcuni gieffini perché sarebbero disposti a tutto purché se ne parli. Il conduttore tv, opinionista e influencer è stato come sempre molto diretto e schietto durante il suo intervento rilasciato al programma radiofonico di Maurizio Costanzo: “Ti parlo da ex concorrente di reality e trovo che il reality nella sua accezione più pura sia un bellissimo esperimento, un esperimento che ha senso fare”.

Tommaso Zorzi – Foto: Instagram

Tommaso Zorzi ha poi sottolineato: “Sto notando però che da un po’ di anni a questa parte la gente entra nei reality sempre con un secondo fine, con delle storie già scritte e di questo ne risente poi fortemente il programma. Per esempio, nell’ultimo Grande Fratello mi dispiace perché c’è gente che potrebbe fare davvero bene, ma si prescrive delle situazioni che sono palesemente artefatte”.

Chiaro il riferimento a Soleil Sorge e Alex Belli: “Io trovo che ci sono delle scene che uno deve anche avere un pelo sullo stomaco, perché fingere e prendere per il c**o tutti quelli che ti permettono di essere lì, lo trovo davvero becero. Ormai lo guardo perché voglio vedere fino a che punto arrivano”.

Il noto e seguitissimo influencer ha poi fatto un paragone con la sua edizione: “E’ una questione di congiunzioni astrali delle edizioni. La nostra edizione, che non è certo stata la prima, ma la penultima, trovo che sia stata un’edizione bella – ha affermato l’ex gieffino Tommaso Zorzi -, c’erano delle Stefania Orlando, delle Maria Teresa Ruta. È brutto quando ci sono quei personaggi che sono pronti a fare qualunque cosa purché se ne parli e poi si creano delle situazioni che da fuori uno guarda con quella roba di dire io voglio vedere questa fino a che punto arriva”.

E voi che cosa ne pensate? Siete d’accordo con l’opinione espressa da Zorzi?