Quantcast

GF Vip 7, Adriana Volpe rivela: “Alfonso Signorini mi voleva come concorrente, proposta inaccettabile”

GF Vip 7, ultime news. La showgirl, ex gieffina vip e conduttrice tv Adriana Volpe ha rivelato a Fanpage.it che il giornalista e conduttore del famoso e popolare reality show di Canale 5, Alfonso Signorini, la voleva come concorrente nella Casa. Una proposta shock davvero inaccettabile per lei sia a livello professionale che umano. Perché? Le motivazioni sono state spiegate molto bene da Adriana Volpe nell’intervista.

Adriana Volpe – Foto: Facebook

“Ora dico la mia – ha detto la mamma vip -. Quando ho saputo che non ero riconfermata? L’ho appreso a maggio. All’inizio non eravamo state riconfermate entrambe, né io e né Sonia Bruganelli. Poi, i primi di giugno, mi ha stupito moltissimo la richiesta di entrare nuovamente nella casa come concorrente. Ho ricevuto una telefonata da Alfonso che mi diceva: ‘Io ho le idee molto chiare, vorrei Sonia Bruganelli come opinionista e te dentro la casa’. La sua richiesta mi ha spiazzato anche perché Alfonso conosce la mia storia personale e familiare”.

Adriana ha poi proseguito: “Da lui, mai mi sarei aspettata una proposta del genere. Sa che da quando sono separata, mia figlia può contare solamente su di me. Sa che è tutto sulle mie spalle, è impensabile allontanarmi da lei per tanto tempo. Aspettavo la telefonata di Alfonso, ma per essere riconfermata come opinionista e non per rientrare nella casa come concorrente”.

Per poi concludere: “Per carità, è legittimo per le dinamiche del programma voler avere la Volpe nella tana e la gatta come opinionista. Sarebbe stata pura dinamite. Ma professionalmente e umanamente per me è inaccettabile. Ad oggi non ci sono le condizioni familiari e personali per entrare di nuovo nella casa del GF. In questo momento io sono sola, mia figlia può contare solo su di me”.

Adriana Volpe ha pienamente ragione, e voi siete d’accordo con lei?