Quantcast

GF Vip 7: non ci saranno Max Felicitas, Rita Dalla Chiesa, Guendalina Canessa, Fiordaliso e Leonardo Tumiotto

GF Vip 7: ultime news e anticipazioni. Alcuni nomi di possibili concorrenti della settima edizione del famoso e popolare reality show di Canale 5, che sarà condotto nuovamente da Alfonso Signorini, sono stati smentiti. Chi sarebbero? Il giovane attore di film per adulti Max Felicitas, la celebre giornalista e conduttrice tv Rita Dalla Chiesa, l’ex concorrente del Grande Fratello Guendalina Canessa, la famosa cantante Fiordaliso, l’ex nuotatore Leonardo Tumiotto e il personaggio tv e imprenditore Federico Fashion Style. L’ha rivelato TvBlog.it.

Gli altri probabili concorrenti del GF Vip 7 sono Pamela Prati, Carolina Marconi, Chadia Rodriguez, Gegia, Gigliola Cinquetti, Antonino Spinalbese, Charlie Gnocchi e Antonella Ferrari.

Qualche settimana fa vi abbiamo svelato che la famosa attrice Antonella Ferrari ha sostenuto il provino per il GF Vip: “Noi di IGOSSIP.it vi possiamo svelare in anteprima ed esclusiva che la bravissima e stimatissima attrice Antonella Ferrari ha sostenuto i provini come concorrente del GF Vip 7. Per l’attrice di numerose serie tv e fiction di successo, tra cui CentoVetrine e Carabinieri, ci sono buone possibilità di vederla nella Casa più spiata e famosa d’Italia”.

Una donna forte, intelligente, colta e molto dinamica che sicuramente porterebbe contenuti forti, solidali, inclusivi, importanti e di spessore al gruppo di concorrenti e al pubblico del GF Vip 7.

Confermata a sorpresa come opinionista fissa Sonia Bruganelli. Al suo fianco non ci sarà Adriana Volpe, ma la celebre cantante Orietta Berti.

“Io sono una molto divisiva – ha confessato l’opinionista fissa del GF Vip 6, Sonia Bruganelli, a Leggo –. Per un motivo semplice: sono una persona coerente, dico quello che penso. Ma siamo circondati da persone che dicono una cosa, ne pensano un’altra e ne fanno un’altra ancora. C’è un’ipocrisia dilagante. Siamo sotto una dittatura del politically correct. Basti pensare ai tanti che per anni hanno accusato i politici per il loro finto comportamento ma poi nel proprio privato anche loro fanno e dicono la cosa più conveniente”.

Ha poi aggiunto: “Non ho bisogno dell’approvazione altrui né di monetizzare nulla e infatti sui miei profili non troverete mai della pubblicità. […] Ma io rispetto ad altri personaggi sono libera di dire quel che penso. E forse è questa la cosa che più dà fastidio”.

Per poi concludere: “Ho tanti follower ma pochi like. Quindi poco potere. Mi seguono per farsi gli affari miei anche se non condividono quel che posto. E si guardano bene dal mettermi i like”. Tipo il volo privato, il baule di Vuitton e il caffè da Chanel? “Che palle. A me piace il bello. Lo vivo e lo posto senza bisogno di piacere agli altri. Gli influencer invece fanno finta di essere semplici per far credere che chiunque potrebbe essere come loro. Poi però scopri che si fanno il culo in palestra, non mangiano per essere magri, spendono in vestiti ma di nascosto. Ritorniamo alla schiettezza e alla coerenza”.