Quantcast

Gli U2 aprono il tour a Berlino, esponendo una grande bandiera dell’Ue

Gli U2 hanno aperto il loro tour a Berlino il 31 agosto, esponendo una grande bandiera dell’Unione europea per lanciare un monito significativo contro nazionalisti ed estremisti. La mitica band musicale ha lanciato un appello per l’unità e il sostegno dell’Ue.

Gli U2 – Foto: Facebook

Prima dello show musicale a Berlino, Bono ha dichiarato a Frankfurter Allgemeine che “la parola pariottismo ci è stata rubata dai nazionalisti ed estremisti, i veri patrioti cercano l’unita’”. L’artista si è poi detto orgoglioso della sua identità di europeo e del lavoro che la Ue ha fatto per “diffondere benefici e prosperità” tra gli Stati membri.

Bono ha poi proseguito: “Anche se dobbiamo lavorare molto più duramente per diffondere i benefici della prosperità, gli europei sono più istruiti e meglio protetti dagli abusi delle grandi aziende. Conducono vite migliori, più lunghe, più sane e più felici di quelle di qualsiasi altra regione del mondo. Sì, più felici. Come europeo, sono orgoglioso di pensare a quando la Germania ha accolto gli spaventati profughi siriani e mi sentirei ancora più orgoglioso se altri Paesi si facessero avanti”. Per poi concludere: “L’Europa è teatro di forze potenti ed emozionanti che si scontrano e che modelleranno il nostro futuro”.