Claudio Lippi fa mea culpa: “Sono stato un padre assente”

Claudio Lippi ha fatto mea culpa. Il conduttore tv ed ex giurato di Ballando con le Stelle ha ammesso di essere stato un padre assente. Negli ultimi tempi sta recuperando con la figlia Federica, 31 anni.

Al settimanale Oggi ha dichiarato: “Quando mia figlia aveva 6 anni mi sono separato da sua mamma Kerima e mi sono distratto, per così dire. Ai tempi lavoravo tantissimo e ci vedevamo poco, ho saltato quella fase delicata. Per fortuna sua mamma è stata bravissima, le ha fatto anche da papà”.

Sua figlia ha sofferto molto. “Sì, le è mancata la figura paterna – ha detto rammaricato il presentatore tv -. Kerima è stata bravissima, non le ha mai parlato male di me, anzi, le diceva tante cose belle sul mio conto che forse io neanche meritavo. Non è cresciuta col risentimento”.

Oggi Federica è una mamma single, con una storia d’amore travagliata alle spalle: “Papà mi ha aiutato tanto. Con il padre di Mya la situazione era terrificante, mi confidavo con lui perché avevo bisogno di un punto di vista maschile. Ma soprattutto, quando ero incinta, mi accompagnava ovunque”. Ora Federica sta frequentando un’altra persona.

Redazione-iGossip