Claudia Lai non può più avere figli: la confessione della moglie di Radja Nainggolan

Claudia Lai non può più avere figli a causa delle cure per cercare di sconfiggere il cancro. L’ha rivelato la stessa moglie del calciatore Radja Nainggolan, che è già mamma di Aysha, nata nel 2012, e Mailey, venuta al mondo nel 2018, al quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport.

Claudia Lai – Foto: Instagram

“Tutte queste cure mi hanno provocato diversi problemi – ha confessato Claudia -, come a tutti d’altronde. Cuore, difese immunitarie basse, osteoporosi e altre causate dalla menopausa forzata. Grazie a Dio ho già due splendide bambine, anche perché non potrò più avere figli”.

Dopo la diagnosi ad aprile 2019, Claudia Lai è stata operata subito e poi a tre mesi dall’intervento ha deciso di raccontare la sua battaglia contro il cancro ai suoi fan.

“Perché in un momento così delicato della mia vita – ha confidato la moglie del calciatore -, mi sono resa conto di non esser stata abbastanza lucida per affrontare il problema. Avevo bisogno di confrontarmi con persone che avessero o stessero passando il mio stesso incubo per capire a cosa stessi andando incontro. Parlarne pubblicamente mi ha dato modo di conoscere virtualmente tante donne con il mio stesso problema, creare delle amicizie dove ci davamo forza l’una con l’altra. A mia volta sono diventata un aiuto per loro”.

Poi ha voluto lanciare un bellissimo messaggio di speranza a tutti coloro che si trovano nella sua stessa situazione: “Io sono stata fortunata, mi sono accorta per tempo, anche se era già al quarto stadio. Noi donne dovremmo amarci di più e farci controllare spesso. A volte basta poco per evitare una tragedia”.

Redazione-iGossip