Stefano De Martino ricorda la separazione da Belen Rodriguez: “Una vera tragedia”

Stefano De Martino ha ricordato la separazione da Belen Rodriguez in una recente intervista rilasciata a I’M Magazine, la rivista edita da Maurizio Aiello. L’ex ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi ha dichiarato che è stata una vera e propria tragedia. Un fallimento totale.

Stefano De Martino e Belen Rodriguez – Foto: Instagram

“La separazione è stata un fallimento – ha confessato Stefano De Martino, parlando dell’addio con Belen -. Non sapevo cosa sarebbe avvenuto, non potevo prevedere se sarebbe stato definitivo, ma io ho lavorato molto per ritrovare la serenità”.

Il ballerino e conduttore di Made in Sud ha poi sottolineato: “L’uomo per sua natura si proietta verso le cose che desidera e che lo rendono felice, e io l’ho fatto”.

Da un certo punto di vista, la separazione è stata anche utile al marito di Belen Rodriguez, che è cresciuto e ora ha pure un rapporto più ‘materno’ con il figlio di 6 anni: “In questo mi ha aiutato molto la separazione. Poi io e Belen abbiamo sempre avuto una regola: che non avremmo mai delegato nostro figlio alle tate e questo va molto a vantaggio del rapporto padre e figlio“.

La carriera è molto importante, ma la famiglia viene sempre al primo posto. “Gli obiettivi professionali sono importanti – ha detto Stefano De Martino -, ma hanno valore solo se posso condividerli con le persone che amo“.

Redazione-iGossip