Amy Winehouse morta: la salma è stata cremata

cantante soul inglese morta recentemente a soli 27 anniAmy Winehouse è morta pochi giorni fa, il rumore di questa notizia ha scosso i milioni di fan in giro per il mondo, allo stesso tempo dal momento del tragico annuncio è scattata una cronistoria degli ultimi avvenimenti, fatti da indiscrezioni sulla sua vita privata, dichiarazione dei parenti e iniziative intraprese dai fan e dagli amici. Il tutto serve a ricordare una delle voci più originali dell’ultimo decennio, nata sotto una cattiva stella forse e per questo condizionata da persone e situazioni che l’hanno portata ad una morte per farmaci e alcool irrispettosa nei confronti dello smisurato talento della ragazza.

La cantante inglese ha ricevuto una cerimonia funebre con rito ebraico, mentre la sua salma è stata cremata, scelta consueta nelle regioni del nord, che preferiscono alla sepoltura un rito di questo genere. Amy è ancora negli occhi della sua famiglia come giusto che sia, il padre della cantante ha espresso poche significative parole riguardo il suo stato di salute e la sua vita negli ultimi tempi definendola il periodo più felice che avesse mai vissuto. Questo fa assumere all’accaduto un retro gusto amaro se le dichiarazioni corrispondono a verità poichè forse una speranza di riaverla tra noi c’era ma non è stato possibile capirlo in tempo e alla fine l’irrimediabile ha preso il sopravvento.

La morte di Amy Winehouse ha messo molti giovani in guardia, alcuni dei suoi fan in post su vari siti che trattano l’argomento condannano l’utilizzo di droghe o bevande alcoliche, altri invece preferiscono non parlare delle cause della morte cercando di concentrarsi sulla vena artistica della ragazza, pian piano svanita in contrapposizione al suo progressivo decadimento fisico. Il talento però è sempre rimasto saldamente fermo nel suo modo di esibirsi, finchè i concerti sono stati interrotti o cancellati per problemi di dipendenza che talvolta sembra abbiano portato a consumare droga sul palco, un esempio non proprio genuino ma che fa parte dell’immagine della cantante, composta da una voce  elegante e profonda ma allo stesso tempo da uno stile ed un look da vera dannata, caratteristiche che la hanno resa famosa in tutto il mondo nel bene e nel male.

WebWriter