Angelina Jolie e la fine del matrimonio con Brad Pitt: “Non mi piace essere single”

Angelina Jolie è tornata a parlare della fine del suo matrimonio con Brad Pitt durante la presentazione del suo nuovo film da regista, Per primo uccisero mio padre. Il divorzio da Brad Pitt le ha lasciato tante ferite aperte e provocato tanto dolore. La celebre e ricca diva di Hollywood non ama la vita da single come ha confessato al Sunday Telegraph: “Non mi piace essere single. Non è una cosa che volevo e non c’è niente di bello nell’esserlo. E’ difficile”.

Angelina Jolie e Brad Pitt – Foto: Instagram

L’ultimo anno è stato davvero molto duro per l’ex moglie di Brad Pitt, Angelina Jolie. “Da un punto di vista emotivo è stato davvero duro – ha ammesso l’attrice e regista americana – Ho avuto anche altri problemi di salute. La mia salute è qualcosa che devo controllare periodicamente. Mi sottopongo a controlli regolari per assicurarmi che vada tutto bene. A volte sento come se il mio corpo avesse subito un duro colpo, ma cerco di sorridere tutte le volte che posso. Sono arrivata a quel punto della mia vita in cui mi importa solo della salute”.

Ha poi dichiarato in tutta sincerità: “A volte, forse, do l’impressione di avere tutto sotto controllo. Ma in realtà, sto solo cercando di andare avanti, di far passare un altro giorno”.

Ora però a tenere banco sulla stampa rosa e scandalistica internazionale è il pentimento di Brad Pitt con tanto di scuse ufficiali alla sua prima moglie, la star hollywoodiana Jennifer Aniston. Una fonte ha rivelato a In Touch Weekly che Brad avrebbe chiesto scusa a Jennifer Aniston, ora felicemente sposata con Justin Theroux. I due si erano sposati nel 2000, nel 2005 l’addio. “Ha chiesto scusa a Jen per essere stato un marito assente – ha raccontato la fonte anonima – Per essere stato assente per gran parte del tempo. Ha anche fatto ammenda per averla lasciata per Angelina”.